I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - rassegna stampa

Con lo Spezia sarà rivoluzione: Rog dall’inizio, possibilità per Pavoletti

Previsti tanti cambi

In coppa Italia martedì contro lo Spezia spazio alle seconde linee del Napoli, toccherà a chi ha giocato meno e potrebbe esserci anche qualche minuto, secondo Il Mattino, per l’ultimo arrivato Leonardo Pavoletti, acquistato dal Genoa. In porta si giocheranno la maglia da titolare il brasiliano Rafael e Luigi Sepe, mentre in mezzo al campo largo a Christian Maggio sulla fascia destra e Raul Albiol al centro.

Ci sarà l’esordio assoluto dal primo minuto per Marko Rog che “avrà la possibilità quindi di mettersi in mostra e evidenziare quelle che sono le sue doti migliori. Un centrocampista sul quale Sarri sta lavorando molto per farlo crescere da un punto di vista tattico e per fare in modo che s’inserisca al meglio nei meccanismi di gioco ormai ben collaudati del Napoli“. Probabile anche l’inserimento tra i titolari di Giaccherini e Maksimovic.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale