I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - primo piano

San Paolo, nuovo look per il Real: lavori quasi ultimati

San Paolo, nuovo look per il Real: lavori quasi ultimati
Il conto alla rovescia segna -12, i giorni che mancano alla partita dei record: Napoli-Real Madrid, un evento affascinante e dalla portata storica. Ma in gioco, nella notte del 7 marzo al San Paolo, ci saranno pure l’immagine della città e il suo ritrovato appeal. Tremila i sostenitori al seguito degli ospiti e centinaia le tv collegate con Fuorigrotta, dove sono in pieno svolgimento i lavori per rendere un po’ più gradevoli le condizioni dello stadio. Sono tre i cantieri aperti, con decine di operai impegnati in una corsa contro il tempo. L’ultimo sopralluogo la settimana prossima. Come scrive La Repubblica: “L’intervento principale riguarda lo spogliatoio della squadra ospite, che dovrà essere all’altezza del Real. I lavori strutturali, docce, sala massaggi, bagni, sono praticamente terminati: mancano solo gli arredi, che arriveranno a inizio marzo. Novità anche per quanto riguarda la saletta degli arbitri, che avrà standard più elevati. È stata completamente rifatta pure la rampa d’accesso dei pullman, che conduce le squadre verso gli spogliatoi.
Anche l’area vip, dove il sindaco de Magistris e il presidente De Laurentiis accoglieranno il 7 marzo i dirigenti del Real, aveva bisogno di profonde innovazioni e gli operai della Napoli Servizi stanno rifacendo il look al salotto buono del San Paolo: due i nuovi ascensori.
La zona riservata ai media, in arrivo da tutto il mondo, è stata completamente riverniciata e i tecnici stanno montando le strutture per i giornalisti. I banchetti sono nuovi di zecca e saranno inaugurati contro il Real. È già stato posizionato lo “scheletro” delle postazioni e ieri gli operai hanno iniziato a inserire le coperture, in attesa di controllare l’efficienza dell’impianto elettrico, per computer e telecamere. Ogni postazione avrà anche una porta Usb e potrà ovviamente usufruire del wi-fi messo a disposizione dal Napoli. La tribuna è stata anche dotata di tre servizi igienici, di cui prima era completamente sprovvista. Sostituito pure il vecchio ascensore. La prima tranche degli interventi è costata all’amministrazione poco più di un milione. Si lavora a ritmo frenetico: doppi turni quotidiani, mattina e pomeriggio, per essere pronti per il Real, nonostante l’interruzione per la sfida di sabato con l’Atalanta (attesi 40 mila tifosi). Le opere strutturali, invece, sono state rinviate alla fine del campionato, quando il Comune investirà i 24 milioni rimanenti dal mutuo acceso col Credito Sportivo”.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale