I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - primo piano

Maggio: “Atletico e Bayern test importanti in vista del preliminare. Quest’anno possiamo toglierci tante soddisfazioni”

Christian Maggio, terzino del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Tv Luna:

“Sono stati due test importanti contro due squadre di valore. Volevamo chiudere questo torneo con delle buone prestazioni e ci siamo riusciti. Abbiamo messo altra benzina nelle gambe per arrivare pronti al preliminare e nel miglior modo possibile”.

Atletico Madrid aggressivo? “Non mi aspettavo un atteggiamento del genere ma sono squadre abituate a giocare per qualcosa d’importante, vogliono sempre vincere. La squadra rispecchia l’allenatore, Simeone, sempre molto carico. Non mi aspettavo L’importante era giocarsela e ci siamo riusciti”.

Qual è l’aspetto migliore? “Non abbiamo cambiato modo di giocare. Bisogna continuare così ma sappiamo che non sarà facile perché le competizioni saranno sempre più difficili. Sono convinto che quest’anno possiamo toglierci qualche soddisfazione”.

I complimenti vi caricano? “Riceverli è sempre positivo ma a volte possono creare nervosismo e tensione, questo non deve succedere. Dobbiamo continuare per la nostra strada perché siamo reduci da due stagioni di grandi aspettative. Ora i tifosi si aspettano qualcosa di importante da noi, lavoriamo e speriamo già quest’anno e in futuro di poter dire la nostra. Ho 35 anni, non devo dimostrare niente a nessuno. Cerco di farmi trovare sempre pronto poi è chiaro che sarà sempre l’allenatore a decidere. L’importante è che, quando scendo in campo, sudo la maglia e do sempre il massimo. Inizia ora il decimo anno in azzurro, è un bel numero (ride ndr)”.

Sogno? “Non voglio dirlo… Ci può stare di diventare scaramantici “.

Playoff di Champions? “Dobbiamo pensare esclusivamente a noi stessi e a passare il turno. Lo merita Napoli e lo meritiamo noi”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie