SSC Napoli - primo piano

Champions, Hamsik: “Consapevoli che non sarà facile ma ci proveremo. I tifosi saranno il dodicesimo uomo”

Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione anche parziale dell opera, in ogni forma e con ogni mezzo in assenza della menzione della fonte.

Marek Hamsik ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Real Madrid:
“Non siamo una squadra che sa gestire. Dobbiamo andare in campo e attaccare perché siamo sotto di 2 gol. E’ chiaro che dovremo stare attenti dietro Il Napoli non sbaglia mai questo tipo di partite in casa, daremo tutto”.
E’ più complicato fare due gol al Real o non subirne?
“Sicuramente sono molto pericolosi in avanti. Lo sappiamo e dovremo stare attenti”.
Sente una responsabilità maggiore per questa partita?
“E’ un grande evento che non ci deve dare pressione. Al contrario ci deve dare la carica perché affrontiamo un grande club. Non vedo l’ ora di scendere in campo e di godermela”.
Immaginate di segnare subito come all’ andata, sarebbe un vantaggio o uno svantaggio?
“Non dobbiamo immaginare ma fare quello che sappiamo fare. Sarà una grandissima serata che aspetta tutta la città. I nostri tifosi faranno un grandissimo tifo. L’ urlo ‘The Champions’ si sentirà fino a torino. Sicuramente sarà una partita che non dimenticherò mai”.
Obbiettivo o traguardo per questo Napoli?
“Non è un traguardo, ambiamo a giocare questa competizione ogni anno. E’ una competizione straordinaria per il valore dei club e dei calciatori”.
Unico superstite della gara contro il Chelsea. Può essere d’ aiuto psicologicamente?
“Siamo sotto e dobbiamo recuperare. Proveremo a passare il turno consapevoli che non sarà facile. Vogliamo giocare e goderci questa sfida”.
Da capitano sente maggiori responsabilità, visto anche il discorso di Maradona all’ andata?
“E’ stato un bel gesto il suo. Vederlo è sempre una grande gioia. Domani ci aspettiamo l’ aiuto dei nostri tifosi che saranno il dodicesimo uomo in campo”.
Periodo difficile alle spalle, quanto è stata importante la vittoria contro la Roma ?
“E’ stata molto importante soprattutto ai fini della classifica. Giocare la Champions è bellissimo e vogliamo farlo anche l’ anno prossimo. La vittoria ci aiuta mentalmente e fisicamente”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione anche parziale dell opera, in ogni forma e con ogni mezzo in assenza della menzione della fonte.

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale