I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - news

Sosa: “Higuain è un mostro, spero resti ancora a Napoli”

Le sue parole a Tuttomercatoweb

Estudiantes, Bayern Monaco, Napoli, Metalist e Atletico Madrid, oltre a quasi 20 presenze con la Nazionale argentina. Oggi José Sosa, il Principito, regala numeri ai tifosi del Besiktas, squadra con cui poche settimane fa si è laureato campione di Turchia. L’argentino ex Napoli e pupillo del Cholo Simeone ha parlato in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb per raccontare le sensazioni dopo il successo col Besiktas e per ripercorrere la tappe più importanti della sua carriera.

Iniziamo proprio dall’ultimo successo. Una grande stagione conclusa con la vittoria del campionato.
“E’ stata una stagione incredibile, sotto tutti i punti di vista, con un meraviglioso finale coinciso con la vittoria del campionato. Sono davvero felice di come è andata la mia stagione e più in generale quella del Besiktas”.

In Turchia ha giocato al fianco di Mario Gomes. Alla Fiorentina ce lo ricordiamo per i voti negativi, in Turchia è tornato a vincere la classifica marcatori…: “Io e Mario ci conosciamo da tanto tempo, dai tempi comuni al Bayern Monaco. Quello che posso dire è che lui è un fenomeno del gol. Alla Fiorentina è stato solo sfortunato, ne abbiamo parlato spesso. Un bomber come lui ha bisogno di trovare continuità sotto porta per avere la giusta fiducia, non capisco cosa sia andato storto a Firenze. Secondo me Gomez è un attaccante fortissimo e al Besiktas è tornato ad essere quello che tutti conoscevano, perché quello della Fiorentina non era il vero Mario”.

Nei giorni scorsi è stato avvistato a Milano in compagnia del suo agente, Favio Bilardo. Non è che dietro l’angolo c’è un ritorno in Italia?
“L’Italia mi piace da impazzire, quando ho tempo cerco sempre di andarci qualche giorno in vacanza. Per quanto riguarda il futuro, ovviamente per me sarebbe un piacere tornare a giocare in Serie A, ma ancora devo parlare di questa situazione col mio agente. Vediamo quali ipotesi si apriranno per la prossima stagione…”.

Ha seguito la stagione del Napoli? Higuain si è dimostrato ancora una volta un campione assoluto.
“Se posso, guardo sempre le partite del Napoli. Ho dei ricordi meravigliosi dell’esperienza azzurra, anche se purtroppo non sono riuscito ad esprimere al meglio il mio potenziale in quei mesi. Higuain? E’ un mostro, un crack. Per quanto può valere, mi piacerebbe che restasse ancora a Napoli”.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie