I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - news

Sassuolo, Carnevali: “Vrsaljko richiesto da altri, non dal Napoli”

Le sue parole

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto il direttore generale e amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali:

“Ricordo perfettamente la prima giornata di campionato che per me è stato uno spettacolo grazie al pubblico nostro e a quello del Napoli. Siamo stati abbastanza fortunati perché all’inizio la squadra azzurra non era nella migliore condizione, poi ci sono stati nell’arco della stagione momenti felici e altri meno, però siamo felici per come si è concluso questo campionato.

Il secondo posto è un risultato importante per il Napoli, ma già ad inizio stagione pensavo che la squadra potesse fare bene perché Sarri è un ottimo allenatore e la rosa è di tutto rispetto. 

Finale di coppa Italia? Stiamo aspettando questa partita in maniera tranquilla, abbiamo provato ad ottenere un risultato importante sul campo ed è questo ciò che conta. Aspettiamo la giornata di sabato e se la Juve batterà il Milan saremo felici perché disputeremo l’Europe League, ma se così non fosse saremo ugualmente soddisfatti per quello che abbiamo fatto.

A Squinzi piace scherzare, ma è ambizioso. Ci aveva chiesto quest’anno di conquistare 10 punti in più rispetto alla scorsa annata e abbiamo fatto anche meglio e sono certo che nella prossima stagione vorrà fare ancora di più. Sappiamo le forze reali del campionato e ambire a certi risultati sarà molto difficile, ma è importante crederci perché nel cacio mai dire mai. 

Di Francesco? Gli abbiamo allungato il contratto, il progetto è valido per i prossimi tre anni e certamente nella prossima stagione allenerà il Sassuolo e stiamo anche già lavorando per il futuro.

Vrsaljko? Dare un percentuale di permanenza è difficile e non solo per ciò che concerne Vrsaljko. E’ richiesto da grandi club italiani e stranieri, faremo le giuste valutazioni e se ci saranno opportunità per la nostra società e per il calciatore, ci penseremo. Ad oggi, dare una sicurezza sui giocatori è davvero impossibile. La passata stagione c’è stata la richiesta da parte del Napoli per Vrsaljko, ma ad oggi non abbiamo parlato col club azzurro e non c’è nessun appuntamento fissato. Magari ci vedremo sabato alla finale di coppa Italia, dove incontreremo diverse società. Zapata ci interessava e nel momento in cui ci è stato chiesto Vrsaljko diventava importante per noi averlo. Poi però il colombiano era stato già promesso all’Udinese ed ecco che non avevamo più interesse nel cedere Vrsaljko. Dall’anno scorso alcune cose sono cambiate, Zapata è ancora un giocatore di qualità, ma ci sono anche altri calciatori che ci interessano in altri campionato. La nostra volontà è portare avanti il progetto dell’italianità per cui vedremo. 

Duncan? Ha disputato un campionato eccezionale, il nostro allenatore ha fatto crescere tanti giocatori e va dato merito anche alla società perché per ottenere buoni risultati deve esserci la coesione di tante cose”. 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie