SSC Napoli - news

Roma-Napoli, le probabili scelte di Sarri: dubbio in attacco

Roma-Napoli inaugura il programma della 27esima giornata di Serie A. Si scende in campo domani, ore 15:00, allo stadio Olimpico di Roma.
Il Napoli non può più compiere passi falsi. Martedì sera in Coppa Italia contro la Juventus  è arrivata la seconda sconfitta consecutiva dopo quella rimediata al San Paolo con l’ Atalanta. Contro la Roma una gara che può decidere le sorti di un’ intera stagione. Entrambe le squadre si giocano l’ accesso diretto alla fase a gironi della prossima Champions League. I giallorossi hanno cinque punti di vantaggio sugli azzurri che con un eventuale ko comprometterebbero e non poco il cammino svolto fino a questo momento. All’ andata la Roma si impose 1-3 al San Paolo, il Napoli ha bisogno di una vittoria per bilanciare gli scontri diretti.

LE ULTIME SULLA FORMAZIONE AZZURRA – Tre giorni di fuoco attendono la squadra di Maurizio Sarri che martedì sarà impegnata nel ritorno degli ottavi di finale contro il Real Madrid. Il tecnico dovrebbe apportare qualche cambio rispetto all’ undici sceso in campo allo Juventus Stadium. A cominciare dalle corsie esterne dove rientreranno, con ogni probabilità, Hysaj e Ghoulam. Centralmente agiranno Albiol e Koulibaly. In mediana ballottaggio Diawara/Jorginho con il primo in vantaggio. Zielinski e Hamsik a completare il terzetto di centrocampo. In attacco possibile ancora un impiego di Arkadiusz Milik dall’ inizio con Insigne a sinistra e Callejon a destra. Mertens pronto a subentrare a gara in corso ma non è detta l’ ultima parola.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Insigne, Milik, Callejon.
ALLENATORE: Maurizio Sarri.
A DISPOSIZIONE: Rafael, Sepe, Maksimovic, Chiriches, Maggio, Strinic, Jorginho, Allan, Rog, Giaccherini, Mertens, Pavoletti.
SQUALIFICATI: –
INDISPONIBILI: Tonelli

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale