I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - news

Pedullà: “Il Napoli non andrà sugli svincolati, ma si muove già per gennaio”

Le sue parole…

Il grave infortunio a Milik inguaia il Napoli proprio quando l’attaccante polacco si era inserito perfettamente negli schemi di Sarri. Nelle prossime ore l’operazione a Villa Stuart, se tutto dovesse andare nel migliore dei modi il Napoli lo perderebbe fino a metà febbraio. Come vi abbiamo già anticipato, difficilmente il club azzurro pescherà tra gli svincolati, per questo vi evitiamo la stucchevole lista di nomi tanto per metterne uno dietro l’altro. E per fortuna Witsel (che si è promesso da tempo alla Juve e che chiaramente non è un attaccante) non è svincolato, altrimenti a quella lista aggiungerebbero anche il belga e lo rimanderebbero a un passo da Sarri… Scherzi a parte, gli svincolati non sono da Napoli, ci metterebbero un paio di mesi prima di trovare uno straccio di condizione. Gente come Klose viaggia verso le 39 primavere, quindi giusto aspettare. Ci sarebbe stato Osvaldo, se non avesse deciso di smettere a 30 anni, ma anche in quel caso avremmo parlato di gente da verificare. Nel frattempo tutto su Gabbiadini, sarà davvero la sua occasione per dimostrare quanto vale. E un occhio di riguardo al tridente leggero (Callejon–Mertens–Insigne) che piace non poco a Sarri, al punto che già la scorsa estate aveva fatto più di un pensiero a Jovetic. E per gennaio? Intanto il Napoli potrà seguire le evoluzioni dell’infortunio a Milik, sperando che i tempi si accorcino. Valuterà il rendimento di Gabbiadini e potrà concentrarsi su gente di livello, partendo da Pavoletti e senza dimenticare Defrel (che piace alle inglesi, ma che – come già raccontato – il Napoli apprezza). A gennaio molto probabilmente sarà libero Zaza che non dovrebbe più avere un futuro con il West Ham. E che la Juve potrebbe smistare altrove.

alfredopedulla.com

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie