I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - news

Nizza-Napoli, le probabili formazioni: quattro cambi rispetto al Verona, Mertens ci sarà

Dimaro 2017, seduta del 22 luglio, Sarri

Novanta minuti che possono valere una stagione intera per il Napoli impegnato stasera all’Allianz Riviera contro il Nizza per il ritorno del play off di Champions League.
Azzurri chiamati alla prova del nove dopo il 2-0 della gara di andata. In Francia basterà non perdere con due gol di scarto per qualificarsi alla fase a gironi. Il Nizza tenterà il tutto per tutto dopo un avvio di stagione stentato, una sola vittoria in quattro gare ufficiali. La squadra di Sarri non può permettersi passi falsi, non disputare la Champions avrebbe tutt’altro valore per la stagione.

LE ULTIME SUL NIZZA – Favre deciso a cambiare sistema di gioco e ad affidarsi al 4-2-3-1. Il tecnico francese deve fare a meno di Koziello e Plea, out per squalifica. Le novità più importanti sono Balotelli e Sneijder in campo dal primo minuto e per la prima volta insieme. Torna anche Srarfi in mezzo al campo, superato il problema fisico che l’aveva bloccato al San Paolo.
LE ULTIME SUL NAPOLI – Resta un po’ di apprensione per le condizioni di Dries Mertens, uscito malconcio dal Bentegodi sabato sera. Il belga dovrebbe comunque giocare al centro del tridente, in caso di forfait pronto Arek Milik. Rispetto alla gara di Verona rientrano anche Albiol, Allan e Jorginho. Sarri, dunque, si affida ai titolarissimi per centrare la qualificazione.

PROBABILI FORMAZIONI

NIZZA (4-2-3-1): Cardinale; Souquet, Dante, Le Marchand, Jallet; Seri, Srarfi; Lees-Melou, Sneijder, Saint-Maximin; Balotelli.   All. Favre

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.    All. Sarri

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale