I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - news

Gregucci: “Il Napoli ha il top player d’eccellenza, ma ci vuole lo zoccolo duro italiano”

Le sue parole

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Angelo Gregucci, allenatore:

“L’unica squadra che può rappresentare l’Italia in Europa è la Juventus. Il Napoli ha il top player d’eccellenza, ma ci vuole lo zoccolo duro italiano per vincere perché solo gli italiani sanno trasferire il senso d’appartenenza a tutto il gruppo e il Napoli in tal senso è un po’ lontano. Al Napoli manca lo zoccolo duro fatto in casa ed è su questo che deve lavorare. 

Per vincere ci vuole il dna italiano perché non servono calciatori che giocano solo a calcio, ma che rappresentino la terra di appartenenza e solo così si può colmare il gap con quelle squadre che possono spendere soldi importanti. Al Napoli, ci vogliono 5 o 6 Insigne”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Categorie