I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - news

Fiorentina-Napoli, le probabili scelte di Sarri: squadra che vince non si cambia

Diciottesima giornata di campionato con il Napoli impegnato in trasferta domani sera (ore 20:45) allo stadio Artemio Franchi contro la Fiorentina.
Ultima partita di questo 2016 per entrambe le squadre che si augurano di concludere l’ anno nel migliore dei modi. Il Napoli arriva a Firenze con il morale alle stelle complici le quattro vittorie consecutive tra campionato e Champions League. Dopo un periodo no in termini realizzativi, la squadra di Maurizio Sarri è ritornata quella macchina da gol cui ci aveva abituato lo scorso campionato. Nelle ultime due uscite sono state ben dieci le reti messe a segno, sette delle quali siglate da un indemoniato Dries Mertens. Gli azzurri vogliono proseguire la loro risalita in classifica battendo anche la Fiorentina che, però, vanta un ottimo ruolino interno con quattro vittorie, quattro pareggi e zero sconfitte.

LE ULTIME SULLA FORMAZIONE AZZURRA – Squadra che vince non si cambia. Per questo motivo Maurizio Sarri non dovrebbe apportare eccesive modiche rispetto alla gara contro il Torino. Con Koulibaly ancora fermo ai box, sarà uno tra Chiriches e Maksimovic ad affiancare Raul Albiol. Conferma per Hysaj e Ghoulam sulle fasce difensive. In mezzo al campo dovrebbe tornare Amadou Diawara con Hamsik e Zielinski mezzali. In avanti spazio ancora una volta al tridente leggero: Callejon a destra, Lorenzo Insigne a sinistra e Mertens centravanti. Convocato anche Manolo Gabbiadini fermato ieri da un virus influenzale.

 

NAPOLI(4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Albiol, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

ALLENATORE: Maurizio Sarri

A DISPOSIZIONE: Rafael, Sepe, Maggio,Tonelli, Chiriches, Lasicki, Strinic, Allan, Jorginho, Rog, Giaccherini, El Kaddouri
SQUALIFICATI: –
INDISPONIBILI: Koulibaly, Milik
RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale