I NOSTRI MAIN SPONSOR

Cronaca Sportiva SSC Napoli - news

Collina: “Non più rosso e rigore obbligatorio”

Pierluigi Collina, disegnatori arbitrale dell’Uefa, a Coverciano, in un incontro con la nazionale italiana, ha dichiarato: “Il giocatore che, all’interno dell’area di rigore, fa un tentativo onesto di giocare il pallone, arrivando però in ritardo, non sarà più punito con il rosso e il rigore.,  Subirà soltanto ammonizione e calcio di rigore. Si è deciso di sanzionare così quel tipo di fallo scaturito da un tentativo raggiungibile di raggiungere il pallone. Fuori dall’area non cambia nulla, così come per falli duri o di mano. Altro cambiamento riguarderà la gestione di chi subisce un fallo duro, che può comportare ammonizione o espulsione di un giocatore. Nel caso il calciatore resti a terra e abbia bisogno di cure mediche, se queste saranno applicabili in breve tempo, l’arbitro non costringerà più lo stesso a lasciare il terreno di gioco, con la propria squadra in dieci uomini.” 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie