I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - approfondimenti

Jorginho, che numeri! Sarri se lo coccola, mentre Conte…

Numeri da capogiro e non solo: il Napoli si gode Jorginho. Arrivato da Verona, poco più di due anni fa, per 5 milioni di euro, l’italobrasiliano è finalmente esploso, dopo un’annata alla corte di Rafa Benitez non certo positivissima. Merito di Sarri e di quel 4-3-3 che ha favorito il centrocampista, a discapito di Mirko Valdifiori, arrivato come prima scelta da Empoli e messo in panchina, dopo poche partite di rodaggio. Personalità, qualità, regia impeccabile: questi i segreti di Jorginho che, gradualmente, senza mai una parola fuori posto, è diventato uno dei leader silenziosi della squadra.

I NUMERI– Sono 166 i palloni giocati, 138 i passaggi riusciti, 42 le giocate utili, 17 i palloni recuperati, 69 palloni giocati più di qualsiasi altro giocatore in serie A, il 93% di questi andati a buon fine. Statistiche che esprimono al meglio la stagione di Jorginho: nessuno come lui in Europa. Un patrimonio per Aurelio De Laurentiis, ma anche per lo stesso Antonio Conte, che potrebbe convocarlo in nazionale, in vista di Euro2016.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale