I NOSTRI MAIN SPONSOR

SSC Napoli - approfondimenti

Inamovibile Reina, ma gli altri? Il punto sui portieri

Il campionato è fermo e cominciano a trapelare le prime indiscrezioni di mercato per la prossima stagione. Tanti i nomi che circolano in queste ore in casa Napoli: da Mammana, Caceres e Maksimovic per la difesa a Klaassen e Vecino per il centrocampo, passando per Lapadula. Ma tra i pali?
Inamovibile al momento Pepe Reina, resta da svelare il ruolo di secondo e terzo. Di portieri tra le fila azzurre ce ne sono tanti, forse troppi: Reina, Gabriel, Rafael, Sepe ed Andujar. Proviamo a fare un pò il punto.
Tra i partenti figura sicuramente Rafael, probabilmente in prestito, che ha assolutamente bisogno di continuità per ritrovare la giusta condizione mentale. Acquistato per la cifra di 5 milioni dal Santos il brasiliano non è riuscito ad ambientarsi anche se le qualità non gli mancano: farlo giocare altrove potrebbe consentire alla società di recuperare almeno una parte dell’ investimento.
Le cose stanno diversamente per l’ attuale vice, Gabriel, in prestito dal Milan. Diversi gli scenari possibili: il ragazzo, dopo una stagione convincente con il Carpi in serie B, era approdato in città in quanto fortemente voluto dal ds Giuntoli; la sua stagione non è stata esaltante visto il poco spazio a disposizione, solo 3 presenze in Europa League. Il Napoli ha provato a fare qualche passo in avanti considerando che il Milan non sembrerebbe intenzionato a puntare su di lui per il futuro, il titolare è Donnarumma e Abbiati il vice; le cose potrebbero cambiare solo se quest’ ultimo si ritirerà a fine campionato, allora il brasiliano potrebbe far comodo ai rossoneri.
Ma conviene spendere soldi quando la soluzione è presente in casa? Ecco allora Luigi Sepe che, al termine della stagione, tornerà dal prestito alla Fiorentina. Una sua permanenza all’ ombra del Vesuvio non è così scontata: il portiere napoletano ha avuto modo di lamentarsi molto poiché poco impiegato da Paulo Sousa, a Napoli avrebbe comunque scarso minutaggio a disposizione.
C’ è poi da sistemare Mariano Andujar che, dopo una stagione altalenante all’ Estudiantes, rientrerà quasi sicuramente in città; per lui si profila un rinnovo di contratto, spalmando l’ attuale stipendio su più anni, che lo porterebbe a essere la terza opzione.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie