I NOSTRI MAIN SPONSOR

Roma Roma - news Serie A

ROMA TORINO 4-1| Una Roma da sogno travolge i granata, ancora un poker all’Olimpico

Roma Torino 4-1. Dzeko e Salah firmano il 2 a 0 nel primo tempo.
Paredes e Nainggolan nella ripresa firmano il ko dei granata

Roma- Allo stadio Olimpico, nel posticipo pomeridiano delle 18.00, la Roma affronta il Torino nella gara valida per la 25esima giornata di campionato. All’andata, il Torino conquistò la vittoria determinando la seconda sconfitta in campionato dei giallorossi che stasera invece puntavano ed ottengono una bella vittoria per ridurre la distanza con la Juventus che, dopo aver travolto il Palermo venerdì sera (per 4 a1), in classifica si era portata a + 10 sulla Roma. Per ora eque distanze ristabilite (-7 dalla capolista), l’attenzione è sempre al massimo, il capocannoniere si è sufficientemenbte sbloccato, ottima la prestazione dei giallorossi che calano l’ennesimo poker…  per le prossime si attende il passo falso dell’avversaria.

Primo Tempo

Dopo tre minuti si presenta la prima occasione per Roma con Nainggolan che servito in area da Salah, tenta la conclusione ma De Silvestri salva tutto.

Al 10’ Dzeko porta in vantaggio i giallorossi!!! Il bosniaco entra in area con la complicità del Ninja, viene marcato da 3 avversari ma con l’interno destro riesce a piazzare il suo bellissimo tiro in rete, nell’angolino basso alle spalle di Hart.

Roma Torino 1-0

I granata non abbassano la guardia dopo lo svantaggio ma è sempre la Roma a rendersi più pericolosa.

Al 17’ raddoppio della Roma! È Salah a gonfiare la rete con un gol incredibile. Assist di Dzeko in area, il sinistro impeccabile dell’egiziano non fallisce l’obiettivo! Che Roma all’Olimpico!

Roma Torino 2-0

Al 20’ è ancora Salah a brillare nello stadio dell’Olimpico, prova a sorprendere il portiere con un’imbucata, ma colpisce clamorosamente il palo!!!

È una Roma al top che domina il campo avversario e controlla bene la palla, è ben coordinata e crea molti pericoli dalle parti di Hart.

I granata provano a reagire ma la difesa giallorossa non concede nulla, almeno nella prima frazione di gioco.

Intanto vengono comunicati gli spettatori presenti allo Stadio: 31.165 e l’incasso: €. 960.903,00

Secondo tempo

Nella ripresa non viene effettuato nessun cambio, la Roma mantiene la sua pericolosità mentre il Torino tenta di contrastare l’avversaria senza però riuscire a trovare spazi idonei in area.

Prima Paredes e poi Dzeko tentano la conclusione da fuori area ma i 2 tiri potenti finiscono alti sulla traversa. Allora al 10’ è il Torino che con determinazione prova ad accorciare le distanze con Baselli che, servito da un prezioso Lukic in area, non aggancia la palla bollente.

Al 15’ arriva la prima sostituzione per Mihalovich che manda dentro Iturbe al posto dell’ex romanista Iago Falque, entrambi fischiati dal pubblico giallorosso che non perdona.

Al 65’ Paredes firma il ko dei granata! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’argentino trova la porta dai 30 metri e cala il tris.

Roma 3 Torino 0

Continua l’assedio romanista che obbliga Hart a difendere la porta di continuo.

Al 70’ Benassi cede il posto a Boye.

Al 73′ sostituzione per la Roma: fuori Manolas, dentro Vermaelen.

La Roma è padrona del campo, i granata sono schiacciati nella propria metà campo.

Ancora un “ex” in campo, Ljajic sostituisce Maxi Lopez all’80’, anche per lui fischi a raffica dagli spalti.

A 10 minuti dalla fine c’è anche spazio per Capitan Totti che entra al posto di un formidabile Strootman. Ovazione per il Capitano e applausi scroscianti per il centrocampista.

All’85’ Gol del Torino! Maxi Lopez, con un potente rasoterra riesce a mettere ko l’imbattibile Szczesny!

Roma Torino 3-1

Al 90’ entra Perotti al posto di Dzeko. E arriva immediata la risposta dei giallorossi che al 91’ calano il poker contro i granata. Nainggolan, servito a puntino da Capitan Totti, fa partire un destro micidiale che mette la parola fine alle flebili speranze del Toro.

Roma 4 Torino 1

FORMAZIONI

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, Fazio, Juan Jesus; Peres, Paredes, Strootman, Emerson; Salah, Nainggolan; Dzeko.

Allenatore: Spalletti.

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, De Silvestri, Moretti, Barreca; Benassi, Lukic, Baselli; Falque, Belotti, Ljajic.

Allenatore: Mihajlovic

Arbitro: Guida di Torre Annunziata

di Maria D’Auria

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale