Roma - news

Calciomercato, la Juve soffia Rincon alla Roma. Giallorossi su Pellegrini e Defrel

NOTIZIE AS ROMA – Il 3 gennaio si aprirà ufficialmente la finestra di calciomercato invernale, ma la lista degli obiettivi è già stilata da tempo. In casa Roma, si punta a rinfoltire la mediana con un giocatore che possa far rifiatare i titolarissimi e, perché no, che sappia essere anche un costruttore di gioco. Le attenzioni del club di Trigoria erano ricadute sul venezuelano Tomàs Rincon in forza al Genoa. Classe ’88, giocatore di grande sostanza e personalità, avrebbe potuto fare al caso di Luciano Spalletti, visto che sarebbe arruolabile anche per l’Europa League. Tuttavia, nelle ultime ore si è inserita prepotentemente la Juventus mettendo sul piatto 2 milioni per il prestito oneroso più 7-8 mlioni per il riscatto obbligatorio. Secondo Sky Sport l’affare è praticamente fatto con i bianconeri che hanno dunque soffiato alla Roma uno dei primi obiettivi di questa campagna di rafforzamento. L’arrivo di Rincon a Torino non esclude quello del belga Witsel, con cui ci sono gli accordi da 6 mesi,ma bisogna rimettersi al tavolo con lo Zenit. A questo punto, si scalda l’asse Roma-Reggio Emilia: due giocatori del Sassuolo interessano al club giallorosso. Si tratta di Lorenzo Pellegrini, cresciuto nel vivaio giallorosso su cui la Roma ha un diritto di riacquisto valido da luglio, ma ora si sta cercando di anticiparlo. Altro neroverde monitorato è Defrel, giocatore molto duttile: può fare sia l’esterno d’attacco che la punta centrale. Infine, Gandini oggi era a Dubai dove si trovava anche l’agente di El Ghazi. La Roma è vigile sul classe ’95 dei Paesi Bassi ma vorrebbe prenderlo con diritto di riscatto mentre l’Ajax, che detiene il suo cartellino, vorrebbe cederlo a titolo definitivo.

Claudia Demenica Copyright vivicentro

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale