I NOSTRI MAIN SPONSOR

Roma - news

Lazio Roma 1-4 |Affondata la Lazio, i giallorossi mirano al secondo posto

Lazio 1 Roma 4
Lazio 1 Roma 4
Lazio 1 Roma 4

Roma- All’Olimpico va di scena il grande derby capitolino valido per la 31esima gara di campionato. Meno di 30mila gli spettatori presenti per una gara attesissima: continua la protesta dei tifosi giallorossi ma anche dei laziali contro Lotito.

I giallorossi di Spalletti riescono ad imporsi sui cugini con un pesante 4-1 che segna il definitivo tracollo della squadra di Pioli, incerto il suo futuro sulla panchina biancoceleste.

Sul 2 a 0 della Roma, Parolo riaccende la gara con un gol al 75’, ma dopo una breve fiammata, si spegne ogni speranza della S.S. Lazio: le reti di Florenzi e Perotti sigillano il derby con una meritata vittoria.

Primo tempo – Dopo 16 minuti di gioco, El Shaarawy sblocca il risultato portando in vantaggio i giallorossi con un gol di testa su cross di Digne.

Lazio Roma 0-1.

La Roma si impone in questo derby e capitalizza ogni azione: Nainggolan al 30’ tenta la conclusione, la palla termina alta sulla traversa; al 32’ ancora un’occasione  per El Shaarawy che calcia dalla distanza, il suo tiro rasoterra viene bloccato con fermezza da Marchetti. Al 39’ clamoroso palo per la Roma!!! Pjanic dal limite, colpisce il legno con un destro a giro che avrebbe trovato impreparato Marchetti.

Nainggolan viene ammonito al 40’, era già diffidato, salterà la prossima gara.

Il primo tempo si chiude con un’azione offensiva di Nainngolan, il suo sinistro sfiora la traversa.

Secondo tempo –  Nella ripresa la Lazio cambia volto, Pioli prova a far salire la squadra che sembra più offensiva. L’occasione ghiotta invece si ripresenta ai giallorossi al 55’: Salah prova la conclusione dalla distanza su tocco di Florenzi, ma spreca calciando alto sulla traversa. Al 61’ sostituzione tra le fila giallorosse, esce il faraone autore del gol del vantaggio ed entra Dzeko. Scelta profetica, dopo solo 3 minuti il bosniaco regala il raddoppio giallorosso mandando in visibilio i tifosi! Al 64’ Perotti colpisce il palo, sul rimpallo della sfera arriva Dzeko che ribadisce in rete la palla del 2 a 0.

La Lazio continua a rimanere lucida e attenta, al 69’ sfiora il gol con un colpo di testa di Parolo, la palla viene deviata da Szczesny sulla traversa! Il centrocampista non si arrende e riesce a trovare il gol su una respinta del portiere che era intervenuto su uno stacco di Klose.

Al 75’ Parolo batte Szczesny a porta vuota e accorcia le distanze, a un quarto d’ora dalla fine la gara si riapre.

Lazio Roma 1-2

All’81’ entra Zukanovic al posto di Salah, ultimo cambio per Spalletti, non c’è spazio per il Capitano: l’ultimo derby, Totti, lo assiste dalla panchina.

La Roma appare in difficoltà, la Lazio insiste alla ricerca del gol del pareggio.

Le speranze però si spengono sul terzo gol dei giallorossi: Florenzi chiude la gara all’83’ con un gol spettacolare calciato in rete alla perfezione sul secondo palo, dal limite dell’area. È il 7’ gol in campionato per il n. 24 giallorosso, ennesimo gol da incorniciare.

Lazio Roma 1-3

All’88’ arriva il poker della Roma e l’affondo della Lazio: il quarto gol dei giallorossi porta la firma di Diego Perotti che trafigge Marchetti con un tiro potente dal limite.

Lazio Roma 1-4

Nei 6 minuti di recupero, Hoedt al 94’ riceve il secondo giallo per intervento falloso su Florenzi e  viene dunque espulso.

La gara si conclude così, con la vittoria della Roma che si impone sulla Lazio e mira al secondo posto in classifica: dopo la disfatta del Napoli contro l’Udinese, i giallorossi sono a 4 punti di distanza dagli azzurri di Sarri. Con questa squadra, sognare… si può.

(Maria D’Auria)

TABELLINO:

LAZIO: Marchetti; Patric, Bisevac, Hoedt, Braafheid; Cataldi (84′ Djordjevic), Biglia, Parolo; Candreva (55′ B. Keita), Matri (55′ Klose), Felipe Anderson.
A disp.: Guerrieri, Mauricio, Gentiletti, Matosevic, Onazi, Mauri.
All.: Pioli.

ROMASzczesnyFlorenziManolasRüdigerDignePjanic, S. KeitaNainggolan (71′ Iago Falque);Salah (81′ Zukanovic), PerottiEl Shaarawy (60′ Dzeko).

A disp.De SanctisCastanMaiconTorosidisEmerson,

De RossiStrootmanUçanTotti.

All.Spalletti.
Arbitro: Banti di Livorno

Ammoniti: Patric, Candreva, Biglia, NainggolanRuediger e Hoedt.

Espulso: Hoedt (doppia ammonizione)

Marcatori: 15′ El Shaarawy, 64′ Dzeko, 75′ Parolo, 83′ Florenzi, 87’ Perotti.

 

 

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie