Roma - news

Garcia ancora in bilico, Alfredo Pedullà: “Pallotta spinge per Spalletti…”

Caos Roma. Garcia in bilico tra conferma e addio. Prova a fare chiarezza Alfredo Pedullà, noto esperto di mercato, attraverso il suo sito ufficiale: “Situazione ancora da decifrare, in pieno caos Roma. Ecco le ultime: Pallotta avrebbe già deciso di esonerare Garcia, in aperto contrasto con la linea Sabatini. Ma ancora non lo ha fatto. Il direttore sportivo aveva rilasciato dichiarazioni pesanti e significative, facendo comunque intuire che qualcosa sarebbe accaduto. La pazienza di Pallotta nei riguardi dell’attuale tecnico si è ormai esaurita, se il francese restasse sarebbe comunque in assenza di fiducia della proprietà. Dall’incontro del marzo scorso a Miami con Spalletti alla realtà di queste ore c’è una logica chiara, la proprietà americana avrebbe deciso di cambiare, indipendentemente dall’oneroso contratto che lega Garcia ai giallorossi fino al 2018. L’anima italiana della Roma (da Baldissoni a – soprattutto – Sabatini) è per la conferma dell’allenatore transalpino, si dovrà arrivare per forza a una soluzione, oggi le spaccature sono evidenti. Sabatini avrebbe voluto eventualmente sondare Bielsa, tuttavia ora resta un sostenitore di Garcia, mentre Pallotta è andato su Spalletti. E ci sarebbe già un accordo fino al 2017, un anno e mezzo rispetto alla richiesta iniziale di don Luciano fino a giugno 2018. La squadra apparentemente si è schierata con il tecnico francese, significativo l’abbraccio di domenica scorsa. Ora il momento della decisione, situazione caldissima, con la posizione di Sabatini eventualmente in discussione se Pallotta decidesse di esonerare subito Garcia. Tutti sul filo…”

 

 

Tags

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie