I NOSTRI MAIN SPONSOR

Roma Roma - news Serie A

Atalanta Roma 0-1| La Roma vince in affanno, decide Kolarov

Atalanta Roma 0-1. Buona la prima. Vince la Roma di Di Francesco rischiando nella ripresa 

Atalanta Roma |Allo stadio Atleti Azzurri di Bergamo, la Roma affronta l’Atalanta nella prima di campionato. Il nuovo allenatore dei giallorossi, Eusebio Di Francesco, si affida al tridente Defrel-Dzeko-Perotti in una gara tutta da vincere. La risposta della Roma alle dirette antagoniste, la Juventus e il Napoli che ieri in anticipo di campionato, non hanno deluso le aspettative di vittoria, è stata positiva portandosi in vantaggio nel primo tempo con un gol d’astuzia del neo acquisto Aleksàndar Kolarov.

La Roma vince la gara chiudendo la ripresa in affanno, difendendo a denti stretti il risultato.

Leggi “Pre-partita ATALANTA-ROMA- Dichiarazioni Monchi. FORMAZIONI”.

Primo tempo

Roma pericolosa in avvio di gara ma la prima occasione è dell’Atalanta con Gomez al 4’: Alisson si fa trovare pronto e blocca la palla. La riposta dei giallorossi arriva subito con Dzeko che, al 5’ controlla in area una buona palla e prova la conclusione ma non centra il bersaglio.

All’11’ ci prova Nainggolan da fuori area, il suo potente tiro viene però intercettato da Freuler, si riparte con un buon equilibrio.

Al 23’ arriva l’occasione gol per la Roma: Defrel, servito da Bruno Peres, sfiora il vantaggio, la palla esce fuori di poco!

L’Atalanta reagisce con molta grinta creando più di un pericolo dalle parti di Alisson. Gosens e Petagna impegnano il portiere in due occasioni e al 25’ Kurtic fa tremare la difesa giallorossa con il suo potente mancino che sfiora la traversa.

Alla mezz’ora insiste la Roma e arriva il gol del vantaggio su punizione!

Al 31’ è la new entry, Aleksàndar Kolarov che segna il gol su punizione dal limite dell’area: il suo tiro rasoterra, di grande astuzia, riesce a bucare la barriera bergamasca. Il serbo calcia appena la difesa saltella e piazza la palla in rete portando i giallorossi in vantaggio.

Atalanta Roma 0-1.

Al 42’ un fallo di Strootman su Gomez regala una buona punizione ai begamaschi, intenti ad agguantare il pareggio. Alisson non si fa sorprendere, l’half time si conclude con la Roma in vantaggio.

Secondo Tempo

Nessun cambio in avvio di ripresa, la gara riprende su ritmi più elevati, l’Atalanta è intenzionata a recuperare lo svantaggio e ne sta dando dimostrazione. Petagna pericoloso in area, chiama direttamente in causa Alisson con un tiro velenoso bloccato in tempo dal portiere.

Al 55’ primo giallo della gara all’indirizzo di Defrel per fallo su Palomino.

Al 58’ Gasperini decide il primo cambio, entra il nuovo acquisto Cornelius al posto di Petagna che si è speso molto dall’inizio della ripresa.

La Roma si chiude in difesa mentre i bergamaschi provano ad avanzare aumentando il pressing. Cornelius e Gomez seminano panico in area giallorossa, solo dopo 20 minuti dal riavvio di gara la Roma alza la testa. Nainggolan prova un cross basso ma non troppo potente, intercettato e allontanato da Masiello.

Al 69’ ammonito Toloi dell’Atalanta per fallo su Perotti.

Al 70’ secondo cambio tra le fila nerazzurre, Kurtic lasci il posto ad Ilicic che si rende subito pericoloso prima con un tiro da fuori area bloccato da Alisson, poi scartando due avversari e pronto al tiro, viene fermato da De Rossi.

Al 74’ ultimo cambio per Gasperini, esce Cristante, dentro De Roon mentre Di Francesco mette dentro El Shaarawy al posto di Defrel. L’Atalanta si fa sempre più pericolosa.

All’86’ Atalanta vicinissima al pareggio, Ilicic in attacco, il suo destro sfiora il palo, la palla non entra per un centrimetro!!!

Nei 5 minuti di recupero è solo Atalanta, la Roma chiusa in difesa subisce l’attacco degli avversari che dominano l’area giallorossa. Sfortunati i bergamaschi che a un minuto dal fischio finale assediano la Roma: Hateboer su cross di Gomez non riesce ad impattare in porta la palla del pareggio.

La Roma si porta a casa il risultato chiudendo in affanno una gara dai risvolti pericolosi.

 FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Gosens; Kurtic; Gomez, Petagna.  Allenatore: Gasperini

ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Defrel, Dzeko, Perotti.  Allenatore: Di Francesco

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Cronaca di Maria D’Auria

copyright-vivicentro

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale