I NOSTRI MAIN SPONSOR

Pescara Calcio

Sebastiani lancia l’operazione “Voltiamo pagina”. Ma davvero vuole voltare pagina?

 

Refrattario alle critiche, e mai troppo tenero con chi la pensa diversamente da lui, il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, in concomitanza con il periodo natalizio, e, spinto, forse anche dallo spirito bonario che aleggia in questo periodo, ha lanciato un’iniziativa il cui nome è tutto un programma: “Operazione voltiamo pagina.”

Riportiamo il testo integrale comparso sul sito ufficiale del team abruzzese, per poi concederci qualche riflessione al riguardo.

“La Delfino Pescara 1936 attraverso la volontà del presidente Daniele Sebastiani, in occasione della prossima gara casalinga “Pescara Fiorentina” propone in vendita i tagliandi per accesso allo stadio a costo ribassato, con lo scopo di riunire l’intera tifoseria a sostegno della squadra.

Una scelta necessaria dopo le ultime vicende e incomprensioni, e che vuole attraverso questa promozione debellare sul nascere qualsiasi forma di polemica, rivalsa, o atteggiamento negativo, che vada contro l’unica cosa cara a tutti, il bene dei colori biancazzurri.

Dalle ore 10,00 di Lunedì 2 gennaio 2016 inizierà la vendita dei biglietti gara “Pescara Fiorentina” valida per la 19° giornata del campionato di serie A TIM 2016/2017 in programma Domenica 8 gennaio alle ore 15:00 presso lo Stadio Adriatico “Giovanni Cornacchia”.

I biglietti possono essere acquistati On line e in tutti i punti vendita TicketOne abilitati in Italia consultabili alla pagina www.ticketone.it o presso l’Official Store di Via Regina Margherita 3.

PREZZI

  • TRIBUNA VIP – intero euro 60 – ridotto euro 42
  • POLTRONISSIMA – intero euro 60 – ridotto euro 42
  • TRIBUNA MAJELLA LATERALE – intero euro 28 – ridotto euro 20
  • TRIBUNA MAJELLA CENTRALE – intero euro 36 – ridotto euro 25
  • TRIBUNA ADRIATICA LATERALE – intero euro 12 – ridotto euro 8
  • TRIBUNA ADRIATICA CENTRALE – intero euro 16 – ridotto euro 11
  • CURVA SUD – intero euro 7,50 – ridotto euro 5
    • CURVA NORD – intero euro 7,50 – ridotto euro 5
    • SETTORE OSPITI CURVA SUD – euro 20 tariffa unicaRIDUZIONI
    • Donne
    • Over 60
    • Under 18
    • Diversamente Abili iscritti alle associazioni ed enti convenzionati (ANMIC, ANMIG, ANMIL, ENS, UNMS)

 

Il presidente, quindi, chiama a raccolti i suoi tifosi “invogliandoli” con una riduzione sul prezzo dei biglietti. Un’iniziativa sicuramente lodevole, ma con non mi lascia scevro da alcune considerazioni, in virtù del mio spirito imparziale da giornalista libero ed indipendente, che mi ha sempre contraddistinto, e che ho pagato e che continuerò a pagare a caro prezzo.

Le incomprensioni e le vicende menzionate nel comunicato si rivolgono alle pesanti contestazioni cominciate con la cena natalizia del Delfino, e concluse dopo la deludente prestazione interna contro il Bologna con annessa sconfitta per 3 – 0. Il pari di Palermo, nella giornata successiva, ha solo ridato entusiasmo ai soliti “noti”, sempre vicini alla società abruzzese in qualsiasi circostanza, ma ha lasciato perplessi la maggior parte dei tifosi, scontenti della campagna acquisti estiva, così come dei risultati della loro squadra.

Il Pescara è ultimo in classifica, e se non si interverrà sul mercato a gennaio, con almeno un acquisto di spessore per reparto, la salvezza rimarrà, probabilmente, una mera utopia. Se il presidente vuole, come scritto nel comunicato “debellare sul nascere qualsiasi forma di polemica, rivalsa, o atteggiamento negativo”, ammesso che questi comportamenti siano stati veramente attuati, pensi a rafforzare la squadra per renderla competitiva. Pensi ad essere più comunicativo, e meno supponente, facendosi magari supportare da un ufficio stampa maggiormente rispettoso del lavoro di tutti i giornalisti, che, checché se ne dica, messi tutti insieme, sono  una grandissima risorsa. La plurità d’informazione è il vero spirito e motore del giornalismo sano.

Pensi a liberarsi dei suoi fidi trombettieri, ricordandosi che, in un eventuale momento di “disgrazia sportiva”, sarebbero i primi a lasciarla da solo. Insomma, caro presidente, se veramente vuole voltare pagina come dice, non si limiti ad abbassare il costo dei biglietto per una gara, ma si rimbocchi le maniche sul serio. Ha dichiarato che per amore del suo Pescara rinuncerà alle vacanze natalizie. Bene. Si ricordi che di lavoro ce n’è veramente tanto da fare. E, soprattutto, si circondi di persone capaci, in modo che la possano aiutare ad ottenere l’unica cosa che vogliono veramente i tifosi: la salvezza del Pescara.

CHRISTIAN BARISANI

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale