juvestabia - stabia story

Da oltre sessant’anni la Reggina non vince a Castellammare. Tutti i precedenti

Sono ben quattordici le gare disputate dalla Reggina a Castellammare contro le vespe

Stabia e Reggina, si sono affrontate in gare di campionato quatto volte al “vecchio San Marco – Romeo Menti” di Castellammare di Stabia, mai segno ics, ma due vittorie per parte. Vediamo nei dettagli tutti i precedenti:

– 1931 / 1932 – Campionato Nazionale di I° Divisione – girone ‘ H ‘

6 dicembre 1931 – 9° giornata d’andata: STABIA – REGGINA 0 – 1 gol vittoria dei reggini di Lomello.

– 1948 / 1949 – Campionato Nazionale di Serie C – girone ‘ D ‘

27 marzo 1949 – 5° giornata di ritorno: STABIA – REGGINA 0 – 1 match winner degli amaranto fu Sperti.

– 1949 / 1950 – Campionato Nazionale di Serie C – girone ‘ D ‘

29 gennaio 1950 – 1° giornata di ritorno: STABIA – REGGINA 2 – 0 un gol per tempo del centrocampista Alfiero COLETTA diedero la vittoria alle vespe.

– 1950 / 1951 – Campionato Nazionale di Serie C – girone ‘ D ‘

26 marzo 1951 – 11° giornata di ritorno: STABIA – REGGINA 1 – 0.

Juve Stabia e Reggina, si sono affrontate al “Menti” di Castellammare in gare di campionato più una gara di play off nove volte, cinque sono le vittorie dei gialloblù, poi tre pari e una sola vittoria degli amaranto. Vediamo nei dettagli tutti i precedenti:

– 1955 / 1956 – Campionato di IV° Serie – girone ‘ H ‘

6 maggio 1956 – 15° giornata di ritorno: JUVE STABIA – REGGINA 1 – 3 calabresi in gol con Leoni, Gatto e De Vito; gol della bandiera stabiese dell’attaccante MAJELLO.

Marcello Prima
Marcello PRIMA

– 1985 / 1986 – Campionato Nazionale Serie C2 – girone ‘ D ‘

22 settembre 1985 – 1° giornata d’andata: JUVE STABIA – REGGINA 2 – 0 le reti delle vespe siglate dal terzino Alessandro TOGNARINI e dal bomber Marcello PRIMA (foto).

– 1993 / 1994 – Campionato Nazionale di Serie C1 – girone ‘ B ‘

21 novembre 1993 – 11° giornata d’andata: JUVE STABIA – REGGINA 0 – 0 (arbitro Lorenzo Branzoni di Pavia).

– 1993 / 1994 – Campionato Nazionale di Serie C1 – girone ‘ B ‘

5 giugno 1994 – play off andata: JUVE STABIA – REGGINA 2 – 0 (arbitro Ottavio Piretti di Ravenna) reti gialloblù del centrocampista Antonio TALEVI e dell’attaccante Giorgio LUNERTI.

– 1994 / 1995 – Campionato Nazionale di Serie C1 – girone ‘ B ‘

19 marzo 1995 – 8° giornata di ritorno: JUVE STABIA – REGGINA 1 – 1 (arbitro Francesco Strazzera di Trapani) amaranto in vantaggio con Carrara e pari dell’attaccante Sasà BERTUCCELLI nei minuti di recupero.

– 2011 / 2012 – Campionato Nazionale di Serie B

18 febbraio 2012 – 7° giornata di ritorno: JUVE STABIA – REGGINA 2 – 1 (arbitro Riccardo Pinzani di Empoli) doppio vantaggio delle vespe con Adriano MEZAVILLA e Marco SAU (foto), poi le distanze furono ridotte dall’amaranto Freddi.

Marco Sau
Marco SAU

– 2012 / 2013 – Campionato Nazionale di Serie B

30 ottobre 2012 – 12° giornata d’andata: JUVE STABIA – REGGINA 1 – 0 (arbitro Dino Tommasi di Bassano del Grappa) gol vittoria di Fabio CASERTA.

– 2013 / 2014 – Campionato Nazionale di Serie B

8 febbraio 2014 – 3° giornata di ritorno: JUVE STABIA – REGGINA 1 – 1 (arbitro Aleandro Di Paolo di Avezzano rete stabiese di Antonio DI NARDO, poi a cinque dalla fine pareggiò Gerardi per i calabresi.

– 2014 / 2015 – Campionato Nazionale di Lega Pro – girone ‘ C ‘

28 settembre 2014 – 6° giornata d’andata: JUVE STABIA – REGGINA 2 – 1 (arbitro Saverio Pelagatti di Arezzo) vantaggio amaranto ad inizio ripresa di Armellino, pari delle vespe di Samuel DI CARMINE e gol vittoria di Samuele ROMEO a dieci dalla fine.

Giovanni MATRONE

 

In merito all'autore

Giovanni Matrone

Nato a Castellammare di Stabia, il 20 marzo 1971. Diplomato in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia ho conseguito la Laurea in “Scienze della Pubblica Amministrazione” presso la Link Campus University. Impiegato presso la Città Metropolitana di Napoli - Area Politiche per il Lavoro, lavoro presso il Centro Impiego di Castellammare di Stabia. Iscritto all'ordine dei giornalisti pubblicisti della Campania.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale