I NOSTRI MAIN SPONSOR

juvestabia - stabia story

L’ultima vittoria a Reggio 5 anni fa in B: tutti i precedenti (video)

Reggina e Stabia, si sono affrontate in gare di campionato quatto volte al vecchio stadio “Michele Bianchi” di Reggio Calabria, tre sono le vittorie per gli amaranto, un pari e nessuna vittoria per le vespe. Vediamo nei dettagli tutti i precedenti:

– 1931 / 1932 – Campionato Nazionale di divisione girone ‘ H ‘

17 aprile 1932 – 9° giornata di ritorno: REGGINA – STABIA 4 – 0 a segno per i calabresi Lomello con una doppietta, poi Lessi e Faccenda (la gara su disputò sul neutro di Palermo).

– 1948 / 1949 – Campionato Nazionale di serie C girone ‘ D ‘

7 novembre 1948 – 7° giornata d’andata: REGGINA – STABIA 2 – 1 per gli amaranto in gol andarono Lucchesi e Bercarich.

– 1949 / 1950 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ D ‘

29 settembre 1949 – 1° giornata d’andata: REGGINA – STABIA 0 – 0.

– 1950 / 1951 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ D ‘

12 novembre 1950 – 8° giornata d’andata: REGGINA – STABIA 2 – 1 le reti dei calabresi furono siglate da Corti e Beghi.

Reggina e Juve Stabia, si sono affrontate al vecchio stadio “Michele Bianchi” prima e all’attuale “Oreste Granillo” di Reggio Calabria, in gare di campionato più una gara di play off nove volte, una sola volta è stato espugnato l’impianto reggino, poi solo sconfitte, ben sette, l’unico pari, risale ad un anno e mezzo fa. Vediamo nei dettagli tutti i precedenti:

– 1955 / 1956 – Campionato di IV° Serie girone ‘ H ‘

8 gennaio 1956 – 15° giornata d’andata: REGGINA – JUVE STABIA 2 – 0 per gli amaranto segnarono Gatto e Dalfini.

– 1985 / 1986– Campionato Nazionale Serie C2 girone ‘ D ‘

26 gennaio 1986 – 1° giornata di ritorno: REGGINA – JUVE STABIA 1 – 0 match winner dei calabresi fu Spinella.

– 1993 / 1994– Campionato Nazionale di Serie C1 girone ‘ B ‘

17 aprile 1994 – 11° giornata di ritorno: REGGINA – JUVE STABIA 1 – 0 (arbitro Gianni Bizzotto di Castelfranco Veneto) a dieci dalla fine la rete fu siglata da Giacchetta.

– 1993 / 1994– Campionato Nazionale di Serie C1 girone ‘ B ‘

12 giugno 1994 – Play off gara di ritorno: REGGINA – JUVE STABIA 3 – 2 (dopo i tempi supplementari) (arbitro Francesco Ercolino di Cassino) reti amaranto di Cevoli su colpo di testa e Mariotto dalla distanza. Nei tempi supplementari prima accorciò l’ala destra Luca RIVI per le vespe su assist di Giorgio LUNERTI, poi calabresi ancora in gol nuovamente con Cevoli e ancora di testa, infine il terzino Marco DE SIMONE insaccò di testa su un cross al bacio del compianto Nino MUSELLA e regalò la finale del San Paolo alle vespe.

Di seguito le immagini delle cinque reti del match e in sottofondo le dichiarazioni di mister Roberto CHIANCONE e del presidente Roberto FIORE

– 1994 / 1995– Campionato Nazionale di Serie C1 girone ‘ B ‘

16 ottobre 1994 – 8° giornata d’andata: REGGINA – JUVE STABIA 2 – 0 (arbitro Gilberto Dagnello di Trieste) le reti amaranto (una per tempo) portarono la firma di Manari e Aglietti.

– 2011 / 2012– Campionato Nazionale di Serie B

1° ottobre 2011 – 7° giornata d’andata: REGGINA – JUVE STABIA 1 – 2 (arbitro Gennaro Palazzino di Ciampino) amaranto in vantaggio ad inizio ripresa con Missiroli, remuntada gialloblù nel finale prima col pareggio di Marco SAU e poi con un gran tiro dai trenta metri di Andrea RAIMONDI.

– 2012 / 2013 – Campionato Nazionale di Serie B

24 marzo 2013 – 12° giornata di ritorno: REGGINA – JUVE STABIA 2 – 1 (arbitro Angelo Giancola di Vasto) vespe in vantaggio al quarto d’ora con Riccardo IMPROTA, poi nella ripresa ci fu la rimonta dei calabresi con Di Michele e Comi.

– 2013 / 2014 – Campionato Nazionale di Serie B

8 settembre 2013 – 7° giornata d’andata: REGGINA – JUVE STABIA 3 – 1 (arbitro Aleandro Di Paolo di Avezzano) vespe in vantaggio ad inizio ripresa con Sergiu SUCIU, poi le reti di Di Michele e la doppietta di Gerardi condannarono i gialloblù alla sconfitta.

– 2014 / 2015 – Campionato Nazionale di Lega Pro girone ‘ C ‘

15 febbraio 2015 – 6° giornata di ritorno: REGGINA – JUVE STABIA 0 – 0 (arbitro Antonio Eros Lacagnina di Caltanissetta).

Giovanni MATRONE

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Giovanni Matrone

Nato a Castellammare di Stabia, il 20 marzo 1971. Diplomato in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia ho conseguito la Laurea in “Scienze della Pubblica Amministrazione” presso la Link Campus University. Impiegato presso la Città Metropolitana di Napoli - Area Politiche per il Lavoro, lavoro presso il Centro Impiego di Castellammare di Stabia. Iscritto all'ordine dei giornalisti pubblicisti della Campania.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Categorie