I NOSTRI MAIN SPONSOR

juvestabia - news

Roberto Chito: “Contro la Juve Stabia sarà un match duro. Temo soprattutto Diop…”

La Tifoseria del Matera
La Tifoseria del Matera

Nel corso della trasmissione radiofonica di ViViRadioWeb, “Il Pungiglione Stabiese”, abbiamo avuto in collegamento Roberto Chito, collega di TuttoMatera.com; con lui si è parlato del match di sabato sera tra Juve Stabia e Matera.

Ecco le sue dichiarazioni.

Il Matera ha ormai cambiato marcia ed ora punta forte ai play off: Sì, il pareggio di Benevento e le vittorie con Cosenza e Catanzaro, unite al rallentamento della Casertana, hanno fatto avvicinare molto il Matera alla zona paly off. Ovviamente ora sarà importante non rallentare e puntare a fare più punti possibili, anche alla luce di un finale di campionato difficile, dove tutte le squadre combattono per i rispettivi obiettivi.

Decisivo è stato l’acquisto di Infantino: Sì, ha avuto un impatto importantissimo con 5 gol segnati in sole 6 o 7 partite. E’ un giocatore bravo non solo sotto porta ma che lavora anche tanto per la squadra. Inoltre credo che stia diventando importantissimo Diego Albadoro, che voi conoscete bene. Anche lui si è ripreso alla grande dopo i tanti problemi fisici e nelle ultime 3 partite è andato a segno due volte.

L’allenatore Padalino, è stato colpito da una squalifica di 4 mesi in seguito ai fatti di Nocera delle scorse stagioni: Sì, il Mister è stato colpito da questa squalifica ma è stato presentato ricorso, di cui si attendono gli esiti. L’assenza di Padalino in panchina però non sembra condizionare il Matera, anche perchè l’allenatore prepara bene la squadra in settimana ed in panchina i suoi collaboratori, che lo sostituiscono durante le partite, sanno perfettamente cosa fare e quando intervenire.

A Castellammare sarà un match difficile: Sicuramente, la Juve Stabia è una squadra con un ottimo collettivo, che solo a causa di tanta sfortuna si trova in questa posizione di classifica. Conosco bene Diop, avendolo avuto a Matera nella seconda parte della scorsa stagione, e vedo che sta facendo molto bene. Il pericolo ovviamente non è solo Abou, ma tutta la squadra stabiese, che a mio avviso è allenata da un ottimo allenatore quale è Zavettieri.

Qualche news sulla formazione dei lucani: Rientrerà Infantino dalla squalifica, mentre dal punto di vista tattico credo che si potrà vedere il collaudato 4-5-1 di Padalino, ma non escludo si possa provare un 4-4-2 con Infantino ed Albadoro in avanti. Proprio per l’ex stabiese sarà una partita speciale e credo che ci sia tanta voglia in lui di fare bene.

Raffaele Izzo

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie