I NOSTRI MAIN SPONSOR

juvestabia - news

Roberto Amodio: “Ho sempre dato tutto per la Juve Stabia, sono disponibile a qualsiasi faccia a faccia”

Roberto Amodio 2

Roberto Amodio nell’ambito dell’intervento telefonico a “Il Pungiglione Stabiese”, programma radio in onda su ViViRadioWEB ogni lunedì alle ore 19:30, con fermezza chiarisce alcuni concetti sul suo rapporto con la Juve Stabia, in particolare cosa ha dato per la causa gialloblè.

Queste sono state le sue parole:

Molti pseudo tifosi a Castellammare hanno solo il gusto di distruggere, ma chi veramente vuole bene alla Juve Stabia non si può permettere di criticare.

Non ho peli sulla lingua con nessuno, amo tanto questi colori e se oggi mi sono messo in disparte è dovuto solo al bene che provo per la Juve Stabia. Tanti non sanno o si sono dimenticati che quando 8 anni fa la società stava fallendo, mi sono accollato con un gruppo di amici, tutti i debiti societari. Feci di tutto pur di spostare la società da Sorrento a Castellammare pur di non far sparire il calcio in questa città, ma purtroppo la nostra è una piazza difficile, che non sempre ti mette in condizione di poter lavorare in serenità.

Qual’è il risultato?

Che oggi i meriti di questi anni li attribuiscono ai vari Di Somma, Logiudice e via dicendo.

Lo dico apertamente, sono disponibile a qualsiasi dialogo anche diretto per chiarire tanti concetti. Dispiace ascoltare tutte queste critiche che non fanno altro che il male della Juve Stabia.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Si diffida dall’utilizzo e/o dalla riproduzione anche parziale del presente articolo senza citazione della fonte

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale