juvestabia - news

Matera vs Juve Stabia (recupero 15ma giornata) 2-2

Matera vs Juve Stabia

Recupero quindicesima giornata del campionato di Lega Pro per la Juve Stabia di mister Gaetano Fontana che è impegnata al XXI Settembre – Franco Salerno di Matera contro il Matera di Auteri per completare la partita sospesa al 37’ minuto del primo tempo per nebbia il 27 novembre u.s.

Giornata fredda in terra lucana, con il XXI Settembre- Franco Salerno che registra un buon numero di tifosi materani considerata la giornata feriale.

Discreta presenza di tifosi giunti da Castellammare per sostenere i ragazzi di Fontana.

I lucani vogliono continuare il trend più che positivo delle ultime tre giornate in cui hanno conquistato 3 vittorie compresa quella contro il Lecce.

Le vespe, invece, hanno l’obbligo di non perdere per restare agganciate al treno in vetta alla classifica. Il manto erboso dello stadio materano sembra in discrete condizioni.

Ecco le formazioni ufficiali:

MATERA (3-4- 3): ALASTRA, PICCINNI, INGROSSO,DE FRANCO, CASOLI, IANNINI, ARMELLINO, MEOLA, STRAMBELLI, CARRETTA, NEGRO. A DISP: BIFULCO, SCOGNAMILLO, MATTERA, LOUZADA, DELLINO, SARTORE, GIGLI, INFANTINO.

JUVE STABIA (4-3- 3): RUSSO, CANCELLOTTI, ATANASOV,MORERO, LIOTTI, CAPODAGLIO, SALVI, IZZILLO, KANOUTE, DEL SANTE, LISI. A DISP. BACCI, BORRELLI, PETRICCIUOLO, ZIBERT, MARROTTA, SANDOMENICO, CAMIGLIANO, ESPOSITO, MASTALLI, ROSAFIO, RIPA, MONTALTO.

37’: partiti!

Dopo due minuti di recupero finisce il primo tempo con le due squadre che badano più a non rischiare. In questa fase si è trattato più di un riscaldamento che di una vera frazione di partita.

Inizia la ripresa con gli stessi uomini

Al 3’ s.t errore di Lisi che si fa rubare palla, Negro prende palla e passa a Strambelli in mezzo all’area stabiese che calcia a rete da ottima posizione, ma il suo tiro viene smorzato da Morero e arriva docile tra le mani di Russo.

Goooollll della Juve Stabia: Al 5’ s.t della ripresa Salvi lancia Kanoutè che inj velocità si beve due avversari e mette in mezzo, Alastra prova a respingere ma arriva Lisi che a porta vuota realizza la rete del vantaggio satbiese.

Al 7’ s.t occasionissima per il Matera con Strambelli che serve Negro defilato sulla sinistra, l’attaccante del Matera solo davanti a Russo calcia alto.

Al 9 s.t. triangolazione Del Sante, Lisi, Salvi, tiro di quest’ultimo preciso ma non potente e Alastra blocca a terra.

Al 15 s.t. Carretta lanciato in contropiede si beve tutta la difesa della Juve Stabia, nell’occasione molto lenta, Atanasov strattona Carretta che cade a terra e chiede il fallo che non viene concesso dall’arbitro.

La Juve Stabia soffre la velocità degli avanti del Matera che ad ogni affondo creano pericoli per le vespe.

Al 19 s.t. occasionissima per il pareggio del Matera: Cross dalla sinistra di Casoli per Carretta che da due passi colpisce di testa la palla che sbatte clamorosamente sul palo.

Al 27 s.t.

Al 33 s.t. pareggio del Matera: Carretta se ne va sulla fascia destra evitando l’intervento di Liotti e Morero e crossa in mezzo per Casoli che a porta spalancata batte Russo. Il portiere della Juve Stabia protesta e viene ammonito.

Al 35 s.t. crossa dalla sinistra di Casola e Meola a pochi passi dalla porta colpisce di testa ma sulla strada del gol trova uno strepitoso Russo che gli nega la gioia.

Al 36 s.t. Fallo di Iannini su Capodaglio e ammonizione per il capitano del Matera. Esce Del Sante entra Marotta, Kanoute passa a fare la punta.

Al 42 s.t. per il Matera esce Ingrosso entra Scognamillo

Al 44 s.t. altro cambio per il Matera entra Gigli esce Meola

L’arbitro decreta due minuti di recupero.

Al 47 s.t. cross in mezzo per Iannini che dal dischetto di rigore non riesce ad inquadrare la porta avversaria.

Finisce qui il recupero, con la Juve Stabia che guadagna un pareggio prezioso in ottica campionato. Tra quattro giorni si gioca ancora, questa volta a Taranto contro la squadra di Prosperi per l’ultima partita del girone d’andata.

copyright-vivicentro

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale