juvestabia - news

Juve Stabia vs Virtus Francavilla: Finisce 1 a 0, la cronaca testuale

juve stabia vs virtus francavilla

Juve Stabia vs Virtus Francavilla raccontata azione per azione

Per la 16° giornata del girone di andata allo stadio Menti di Castellammare di Stabia si gioca Juve Stabia vs Virtus Francavilla.

Dopo la gara a metà di Matera, la Juve Stabia tenta di riprendere la sua marcia in casa contro la Virtus Francavilla dell’ex De Angelis. In vista del turno infrasettimanale di martedì, tanto turn over nelle scelte di Fontana.

Juve Stabia 4 – 3 – 3: Russo, Cancellotti, Capodaglio, Atanasov, Kanoute, Marotta, Camigliano, Liotti, Salvi, Izzillo, Ripa. A disposizione di Mister Fontana: Bacci, Zibert, Del Sante, Sandomenico, Morero, Petricciuolo, Esposito, Mastalli, Rosafio, Montalto.

Virtus Francavilla 3 – 5 – 2: Casadei, De Toma, Vertugno, Pastore, Nzola, Galdean, De Angelis, Pino, Albertini, Prezioso, Abruzzese. A disposizione di Mister Calabro: Albertazzi, Costa, Gallu’, Biason, Tundo, Salatino, Turi, Alessandro,Finazzi, Abate.

Ammoniti: Salvi (JS), Abruzzese (VF), Prezioso (VF), Pino (VF), Kanoute (JS), Russo (JS),

Spettatori: 1464

PRIMO TEMPO

Minuto 3: Ripa tenta l’acrobazia su cross di Cancellotti; palla larga.

Minuto 7: Capodaglio ritenta la prodezza di Matera; conclusione mancina di poco a lato della porta di Casadei.

Minuto 11: Episodio molto dubbio nell’area dei pugliesi: Cancellotti vistosamente spinto chiede il rigore ma l’arbitro sorvola.

Minuto 20: Ripa ci prova di testa su cross di Marotta; palla troppo debole per impensierire il portiere ospite.

Minuto 21: Gran conclusione di Izzillo dai trenta metri e gran parata di Casadei.

Minuto 26: Ancora Ripa tenta la gran girata mancina con palla che esce non di molto.

Minuto 30: Marotta prova la sua giocata; dribbling  sul sinistro e conclusione mancina ma palla troppo centrale.

Minuto 42: CALCIO DI RIGORE PER LA JUVE STABIA! Salvi atterrato in area porta sul dischetto Ripa, che però si fa ipnotizzare da Casadei.

SECONDO TEMPO

Minuto 1: Azione travolgente di Kanoute sulla fascia sinistra, palla che arriva al centro a Ripa la cui conclusione a botta sicura è respinta da Casadei.

Minuto 2: Francavilla pericolosissima in contropiede con Albertini che, lanciato verso la porta di Russo, prende il palo.

Minuto 3: Capodaglio ancora pericoloso dalla distanza, gran parata di Casadei.

Minuto 4: Clamorosa occasione per il Francavilla con Nzola che si fa ipnotizzare da Russo al momento del tiro ravvicinato.

Minuto 11: Fontana richiama Salvi in panchina e fa entrare Mastalli.

Minuto 13: Secondo cambio obbligato per la Juve Stabia; Camigliano non ce la fa ed al suo posto entra Morero.

Minuto 16: Incredibile errore di Morero che sbaglia il controllo facendo involare Nzola verso la porta di Russo; altrettanto clamoroso è l’errore dell’attaccante dei pugliesi.

Minuto 17: Ancora occasionissima per Ripa che da pochi passi vede la sua conclusione parata da Casadei.

Minuto 18: Ancora Casadei superlativo, questa su colpo di testa di Liotti.

Minuto 27: Fontana richiama Kanoute per Sandomenico.

Minuto 33: GOOOOOOOLLLLLL JUVE STABIA!!!!Ancora Mastalli in stile rete alla Casertana! Destro dai 25 metri che si infila alle spalle di Casadei. 1 – 0 Vespe.

Minuto 45: L’arbitro concede 4 minuti di recupero.

Dopo gli ultimi 10 minuti di sofferenza, le Vespe portano a casa una vittoria non bella ma fondamentale in chiave classifica. Juve Stabia batte Virtus Francavilla 1 – 0.

Raffaele Izzo

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale