I NOSTRI MAIN SPONSOR

juvestabia - news

Juve Stabia, il pagellone dell’anno solare 2016

Con l’avvento del 2017 e la fine del 2016, si chiude un anno agrodolce per la Juve Stabia. A causa di una seconda parte di 2015 da horror, le vespe si ritrovano a lottare per una salvezza conquistata nel 2016 non senza difficoltà. Da quella salvezza conquistata sono state gettate le basi per la stagione attuale che vede le vespe prime in classifica e in lotta per un importante obiettivo. La nostra redazione ha deciso di dare i voti a tutti i protagonisti di questo 2016, dai giocatori dei sei mesi finali della passata stagione a quelli che, in questo girone d’andata, stanno facendo molto bene a Castellammare. Ecco i nostri giudizi:

GENNAIO- MAGGIO 2016:

 

RUSSO STEFANO 6.5: Ritrova il posto da titolare e, con qualche sua parata importante, aiuta i suoi a raggiungere la salvezza.

POLITO 6: Sempre sufficiente quando gioca.

ROSANIA 4: Solo disastri per lui con la maglia della Juve Stabia.

NAVRATIL 5: Pochissime apparizioni per lui.

POLAK 5.5: Forse, complice la partenza di Migliorini, perde certezze e convinzione. Sbaglia tanto. Ora alla Cremonese.

CARILLO 6: Rimpiazza a sorpresa Migliorini ma se la cava bene, ora gioca con la maglia dell’Akragas.

ROMEO 6: Riserva importante. Quando è chiamato in causa ce la mette sempre tutta. Trasferito al Mantova.

CONTESSA 5.5: Nel primo anno aveva fatto vedere grandi cose, nel secondo ha deluso. Ora gioca con il Lecce.

OBODO 6: L’impegno non è mai mancato. Trasferito al Sudtirol.

FAVASULI 6.5: Nel momento più importante della stagione porta per mano alla salvezza i suoi compagni. Decisivo nella vittoria con il Messina. Ora gioca con la Vibonese.

MAIORANO 5: Eterno incompiuto con la casacca gialloblu. Ora è alla Paganese.

CARROTTA 5.5: Gioca poco ma cerca di dare il massimo in ogni spezzone di gara. Ora è all’Akragas.

GRIFONI: SV

NICASTRO 7: Dai suoi gol nasce la salvezza della Juve Stabia. Ora segna in B con il Perugia.

GOMEZ 5: Ha tantissime occasioni ma le spreca tutte. Anche lui è all’Akragas.

GATTO 4.5: Oggetto misterioso. Ora si è rilanciato al Monopoli.

DIOP 7: Acquisto azzeccato del mercato di gennaio, fondamentale per la salvezza. Veste la maglia della Viterbese.

ALL. NUNZIO ZAVETTIERI 6.5: Prende le vespe in una situazione disastrosa e, piano piano, riesce a condurle alla salvezza.

 

AGOSTO- DICEMBRE 2016

I reduci dalla passata stagione sono sette:

CANCELLOTTI 7: Certezza sull’out destro ormai da tre anni, inamovibile.

ATANASOV 7: Era presente anche nei primi sei mesi ma non ha praticamente mai giocato, ora è titolare. Sorpresa di questa stagione.

LIOTTI 6: In questa stagione ha trovato più spazio complice l’infortunio di Liviero.

LISI 7.5: Sorpresa dei primi sei mesi, quasi certezza di questa stagione. Fermato parzialmente da problemi fisici, è il jolly delle vespe.

IZZILLO 7.5: Stesso discorso fatto per Lisi, molto bene nei primi sei mesi del 2016, addirittura meglio in questa stagione. E sta trovando anche la via del gol.

DEL SANTE 6: Attaccante di categoria, aiuta i suoi a conquistare la salvezza nei primi sei mesi, ora sta trovando meno spazio dopo un inizio di stagione molto importante.

RIPA 7: Fermo per un anno, era difficile tornare e fare bene. Otto gol in quattro mesi per lui. Rinato.

 

RUSSO DANILO 7.5: Campionato molto importante per il portiere stabiese, finora. Pochissime ombre e tantissime luci.

MORERO 6.5: Voto positivo anche per l’ex Alessandria, frenato ultimamente da qualche fastidio di troppo.

AMENTA 3: Gioca poco e male, abbandona la nave prematuramente.

CAMIGLIANO 6: Ha giocato poco, solo le ultime partite. Ma per disponibilità e impegno merita la sufficienza.

PETRICCIUOLO: SV

LIVIERO 6: Quando gioca è da 7. Il problema, però, è che non ha quasi mai giocato a causa di un infortunio.

ESPOSITO 6: Quando gioca da sempre un contributo importante.

ZIBERT 5.5: Si vede poco a causa di problemi fisici, può essere l’arma in più per la seconda parte di stagione.

SALVI 5.5: Stesso identico giudizio fatto per Zibert.

MASTALLI 7: Piacevole sorpresa finora. L’ex Milan è diventato fondamentale per i meccanismi di mister Fontana.

CAPODAGLIO 7.5: Calcisticamente innamorato di questo calciatore. Nemmeno un brutto infortunio iniziale lo ha fermato. Piedi e mente da categorie superiori.

KANOUTE 7: Devastante, sia a destra che a sinistra. Freccia importante nell’arco di Fontana.

MAROTTA 6.5: Arriva dalla D e rappresenta una dolcissima sorpresa, già idolo della piazza per attaccamento alla maglia.

SANDOMENICO 7: I numeri sono dalla sua parte, al pari degli altri esterni è di fondamentale importanza nello scacchiere di Fontana.

ROSAFIO 6: Ha giocato troppo poco ma rappresenta una possibile sorpresa per la seconda parte di stagione.

MONTALTO 4: Ha avuto poche possibilità, è vero, ma le ha sbagliate tutte.

All. GAETANO FONTANA 8: Arrivato tra lo sgomento della piazza, ha dato un bel gioco ai suoi e si sta prendendo la sua rivincita.

DS PASQUALE LOGIUDICE 9: La squadra costruita due estati fa ha reso meno di quanto pensato a causa dei tanti infortuni che l’hanno dilaniata. Nel mercato di gennaio si esalta e porta a Castellammare due scommesse come Lisi e Izzillo che stanno facendo benissimo, più Del Sante e Atanasov che sono presenti e stanno facendo bene anche ora. La cessione di Migliorini è la ciliegina sulla torta, garantisce alla società una corposa plusvalenza. La rosa allestita questa stagione se la sta giocando con le big nonostante tanti infortuni e questo dimostra quanto sia stato bravo ad allestire un organico ampio con giocatori di qualità.

MANNIELLO 10: La passione e l’amore del presidente per la sua squadra vanno oltre ogni difficoltà. Voto massimo per il presidente più importante dei, quasi, 110 anni di storia stabiese. Sperando di mettere la lode a fine stagione…

 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale