I NOSTRI MAIN SPONSOR

juvestabia - news

Gomez: “Vogliamo salvarci presto. Andria squadra forte” (VIDEO)

Gomez Guido
Gomez Guido
La conferenza stampa di Guido Gomez

Per la consueta conferenza stampa infrasettimanale si è presentato al Comunale di Casola per rispondere alle nostre domande, l’attaccante delle vespe Guido Gomez.

Ecco le sue parole:

“Ho saltato la gara col Benevento per squalifica ma ho osservato i miei compagni dalla tribuna, è stata una gara difficile contro una squadra ordinata che merita il primato. Non credo abbia inciso la mia assenza perché abbiamo tanti giocatori validi che stanno facendo bene. Purtroppo abbiamo perso e ora dovremo cancellare subito quella sconfitta per ripartire alla grande sin da Andria. Sappiamo di affrontare una squadra forte che concede poco in difesa e noi attaccanti dobbiamo essere bravi a scardinare il loro muro difensivo. Vogliamo conquistare tanti punti il prima possibile perché dobbiamo salvarci, daremo tutto fino alla fine per arrivare al nostro obiettivo. Non sono contento del mio campionato, ho segnato due gol e spero di segnarne altri in queste ultime sei giornate perché voglio aiutare la mia squadra a raggiungere la salvezza quanto prima. Quest’anno mi aiuterà a crescere.”

vivicentro.it-juvestabia / Gomez : “Vogliamo salvarci presto. Andria squadra forte” (VIDEO) SALVATORE SORRENTINO

VIDEO

Copyright vivicentro

NOTE:

Guido Gómez:

Il giovanissimo puntero di famiglia argentina è nato nel 1994 a Vico Equense, ha il doppio passaporto italiano ed argentino, ed è cresciuto con la casacca gialloblè cucita addosso. Già prima di vestire la maglia del Sassuolo, Guido aveva fatto parte a lungo del settore giovanile delle Vespe, mettendosi subito in mostra e attirando l’attenzione di  Società importanti ed ambiziose. Guido si è messo in luce anche nel settore giovanile dell’U.S.Sassuolo facendo registrare, dal 2010 al 2013, circa 50 presenze con oltre 26 goal all’attivo.

Nella stagione 2013-2014 ( fino a gennaio ) ha vestito la maglia dell’F.C. Pro Vercelli  in Lega Pro 1^divisione mentre dal gennaio 2014 ha indossato la maglia dell’AC Cuneo, in Lega Pro 2^divisione.

La scorsa stagione Gomez ha preferito tornare a “casa” anziché restare  solo una promessa in Emilia, dove per lui gli spazi erano davvero ridotti; nella sua prima stagione alla Juve Stabia, l’attaccante ha mostrato tutte le sue qualità. Rapidità, tecnica, senso del gol, fantasia sono solo alcune delle doti che Gomez ha fatto intravedere vestendo il gialloblù, mostrando inoltre una caratteristica particolare. A Castellammare, infatti, la Zona Cesarini è meglio nota come Zona Gomez: la punta contro Aversa Normanna, Vigor Lamezia, Bassano (rete assurdamente annullata che fa ancora scalpore), è sempre andato a segno negli ultimi istanti del match, dimostrando di avere l’opportunismo dei grandi attaccanti.

In questo campionato l’attaccante è stato acquistato dalla Juve Stabia con la voglia di ritagliarsi un posto importante in squadra, purtroppo complice lo scarso rendimento della squadra, non è riuscito a far vedere ancora le sue qualità.

Guido Gomez, già nazionale italiano U19, nel giugno del 2013 ha debuttato con la Nazionale U20 di Di Biagio con la quale ha fatto registrare 9 presenze.

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie