I NOSTRI MAIN SPONSOR

juvestabia - news

Fontana: Siamo stati ingenui. Mi assumo le mie responsabilità (VIDEO)

Gaetano Fontana

Al termine dell’amarissimo pareggio tra Juve Stabia e Reggina, mister Fontana si è soffermato ai nostri microfoni.

Ecco le sue dichiarazioni:

Sono rammaricato. Siamo stati dei polli a buttare via un risultato che avevamo ormai acquisito. Anzi, stiamo rischiando di buttare via un’intera stagione. Sono tante partite in cui la vittoria non è arrivata solo ed esclusivamente per colpa nostra. Sono momenti che nel corso di una stagione capitano ma bisogna saperli gestire bene; purtroppo noi stiamo avendo difficoltà a gestire ed a superare questo periodo negativo. Oggi è accaduto quello che abbiamo studiato e speravamo non capitasse più: la rimonta è un film già visto ma evidentemente non siamo ancora maturi per fare un campionato di vertici. Le responsabilità sono totalmente mie, sono l’allenatore ed è giusto che mi prenda le mie colpe. Nuovi innesti causa di questo calo? Assolutamente no. Che il nostro calo sia arrivato in contemporanea col mercato di gennaio è solo un caso. A fine febbraio pensare ancora al mercato non ha senso. Basta. Il problema è stato il calo di attenzione dopo il 3-1; abbiamo preso gol con squadra schierata ed anzi solo un Cancellotti generoso ha impedito che perdessimo questa gara. Oggi siamo stati dei polli a dare per scontata una vittoria già a metà del secondo tempo. L’errore è stato far rientrare la Reggina in partita, lì abbiamo perso la partita perché questo risultato equivale a una sconfitta. Avere una squadra giovane implica rischi e situazioni come quelle di stasera. La prossima gara a Foggia? Non dobbiamo partire sconfitti, abbiamo dimostrato di poter fare la gara contro chiunque se stiamo in campo concentrati e cattivi; cosa che nel secondo tempo stasera non è avvenuta.

Raffaele Izzo

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale