I NOSTRI MAIN SPONSOR

juvestabia - news

Fidelis Andria- Juve Stabia, la presentazione del match

Per la diciassettesima giornata del campionato di Lega Pro, si affronteranno oggi alle 14.30 allo stadio “Degli Ulivi” di Andria i padroni di casa della Fidelis Andria e la Juve Stabia. I pugliesi, allenati da Favarin, stanno disputando un ottimo campionato e sono sesti in classifica con 22 punti, molti dei quali sono stati conquistati nelle ultime dieci giornate in cui hanno conquistato tre vittorie e sei pareggi. Sono imbattuti da 8 gare e tra le mura amiche hanno perso una sola volta, nel derby con il Monopoli, prima di 4 vittorie e 3 pari. Al Degli Ulivi sono cadute, ultimamente, anche big come il Cosenza e soprattutto il Matera di mister Auteri, forse la squadra più forte del torneo, abbattuta dal gol di Aya. Proprio il difensore, insieme al portier Poluzzi, ai difensori Rada e Tito, ai centrocampisti Matera e Piccinni e agli attaccanti Cruz, Fall e Cianci, sono le punte di diamante di una squadra abbastanza giovane ma sicuramente organizzata e pericolosa. Sono tanti i giocatori temibili su tutti l’ex Casertana Nicola Mancino, fermo ai box. La rosa è giovane ma ha individualità importanti e i numeri sottolineano quanto sia difficile fare punti in terra andriese. Inoltre, la squadra di Favarin, è reduce dalla vittoria esterna sul campo di Fondi. Le vespe, invece, hanno vinto la difficile gara con il Francavilla e hanno riagganciato la vetta a pari punti con il Lecce ma con la gara di Matera da recuperare. Probabilmente hanno, oggi, il turno più difficile rispetto alle altre quattro e vorranno vincere per dare un segnale forte al gruppo di testa. Fontana dovrà fare a meno di alcune pedine come Amenta, Liviero e Montalto e in più dovrà considerare gli acciacchi di Morero, Camigliano, Lisi e Marotta. In vista di questo tour de force, probabilmente, cercherà di fare un po’ di turn over come giusto che sia. Favarin, invece, lascia a casa Allegrini, Ovalle, Minicucci e Mancino. Nella passata stagione fu pareggio sia all’andata che al ritorno. Al Menti fu 1-1 dopo le reti di Arcidiacono e Grandolfo mentre al Degli Ulivi ci fu un soporifero 0-0 che aiutò le vespe a salvarsi. Ecco le probabili formazioni:

 

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): Poluzzi, Colella, Aya, Rada, Annoni, Matera, Piccinni, Onescu, Tito, Cruz, Cianci.

JUVE STABIA (4-3-3): Russo, Cancellotti, Morero, Camigliano, Liotti, Capodaglio, Zibert, Mastalli, Sandomenico, Del Sante, Kanoute.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale