juvestabia - news

Juve Stabia: Dal Cosenza a Cosenza: quando tutto cambia in pochi mesi …

Antonio Clausi Cosenza vs Juve Stabia
Il calcio, come la vita, può darti e può toglierti tutto in pochissimo tempo. Così è stato anche per la Juve Stabia: squadra quasi perfetta per 21 partite, squadra confusa e perdente nelle ultime 7.

Domenica le vespe affronteranno il Cosenza e la squadra calabrese porta alla mente il match d’andata disputato al Menti cinque mesi fa. In quella gara i gialloblù regolarono i ragazzi di Roselli per 2-0 grazie alle reti di Ripa e Sandomenico.

In tribuna c’era il presidentissimo Roberto Fiore, tornato al Menti dopo tempo, e la squadra viaggiava a mille all’ora. L’ex presidente espresse una sua volontà, ossia quella di vedere il suo figlioccio Fontana portare le vespe in serie B. Fontana, dal canto suo, si augurò di riuscirci davanti agli occhi di Fiore. Tutto lasciava presagire ad una stagione memorabile, con i gialloblù reduci dalle vittorie con Foggia e Paganese alle quali seguirono quelle con il Cosenza, appunto, e con il Catanzaro. Forse è stato il momento migliore della stagione con 4 vittorie consecutive.

Oggi, 17 Marzo, solo pochi mesi dopo da quella serata autunnale, le cose sono radicalmente cambiate. Le vespe sono sprofondate in classifica dopo un mercato scellerato e una prima parte di 2017 da incubo.

  1. Ripa, capocannoniere della squadra, non gioca più regolarmente e domenica è finito addirittura in tribuna.
  2. Sandomenico, autore del 2-0 in quella gara, si è trasferito alla Viterbese.
  3. Fontana, tecnico di quella squadra quasi perfetta, è stato esonerato pochi giorni fa.
  4. Infine, purtroppo, Roberto Fiore ci ha lasciati poco più di un mese fa.

Tutti gli elementi che facevano sognare gli stabiesi, sono piano piano scomparsi, lasciando la piazza in una situazione difficile, con la squadra contestata ormai da tempo e con Fontana che è stato sostituito da Carboni. Il sogno di Fiore di vedere Fontana portare la Juve Stabia in B, per ora, non si avvererà. Il sogno di Fontana di festeggiare davanti al suo ex presidente, purtroppo, non potrà mai più avverarsi. I tifosi si augurano che Carboni riesca a compiere quel che non è riuscito a Fontana, ossia portare la Juve Stabia in serie B, autentico cruccio del compianto Presidente Roberto Fiore durante la sua importante presidenza stabiese…

Salvatore Sorrentino

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale