I NOSTRI MAIN SPONSOR

juvestabia - news

Cosenza vs Juve Stabia (2-4): la cronaca testuale

Cosenza vs Juve Stabia Cronaca

Trentesima giornata di campionato di Lega Pro girone C allo stadio L. Marulla è prevista la partita Cosenza vs Juve Stabia.

Le vespe puntano a ritrovare la vittoria dopo l’esonero di mister Fontana e la successione in panchina di mister Carboni.
Juve Stabia: Russo, Cancelotti, Morero, Camigliano, Santacroce, Capodaglio, Izzillo, Matute, Kanoutè, Lisi, Cutolo.
a disposizione: Bacci, Tabaglio, Liviero, Marotta, Manari, Giron, Salvi, Allievi, Esposito, Mastalli, Rosafio.
Cosenza: Perina, Tedeschi, Blondett, Caccetta, Letizia, Statella, Baclet, D’Anna, Mungo, Calamai, D’Orazio.
a disposizione: Saracco, Corsi, Pinna, Capece, Criaco, Cavallaro, Meroni, Mendicino, Bilotta, Ranieri, Madrigali.
Arbitro: Sig. Viotti
Assistenti: Sig. Lacalamita, Sig. Antonacci.
Ammoniti: Cancellotti, Morero, Lisi
Il match a causa di uno sciopero indetto dai calciatori della Lega Pro inizierà con 15 minuti di ritardo.
Primo tempo:
1’ l’arbitro fischia il calcio d’inizio.
23’ Buona azione per il Cosenza che da corner prova a rendersi pericoloso nell’area stabiese ma nulla di fatto.
25’ Ottima incursione di Izzillo che arriva al limite dell’area va al tiro ma viene disturbato dai difensori avversari non riuscendo ad impensierire Perina.
29’ Gol della Juve Stabia con uno straordinario tiro a giro dalla sinistra da parte di Lisi che viene deviato da leggermente da D’Anna per poi terminare alle spalle del portiere.
32’ Ancora gol per la Juve Stabia ottimo cross dalla sinistra da parte di Cutolo che vede Kanuotè sul secondo palo il quale non sbaglia insaccando il pallone in rete con un ottimo colpo di testa.
41’ Il Cosenza si rende pericoloso con un bel tiro da 30 metri da parte di Calamai che termina di poco al lato.
45’ L’arbitro fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO:

1’ Il Cosenza sostituisce D’Anna per Corsi 3’ Ottimo recupero di Cutolo a centrocampo che serve Kanuotè con uno splendido passaggio in messo ai due centrali difensivi, Kanoutè in velocità si beve gli avversarsi, arrivando in area di rigore, per poi dribblare il portiere e mettere a segno il gol del 3 a 0.

9’ ll Cosenza sostituisce Caccetta per Cavallaro.

10’ Bella azione del Cosenza che grazie ad un cross dalla sinistra di D’Orazio che serve Statelli, il quale di testa fa da sponda per un bel colpo di testa di Baclet che spiazza Russo.

15’ La Juve Stabia sostituisce Camigliano per Giron. 15’ Il Cosenza sostituisce Letizia per Mendicino.

19’ La Juve Stabia sostituisce Kanoutè per Manari. 22’ Matute perde palla a centrocampo contropiede del Consenza, palla per Statella che serve a centro dell’area per Baclet che non sbaglia il gol del 3 a 2 , partita riaperta.

26’ La Juve stabia sostituisce Cutolo per Mastalli.

36’ Progressione impressionante di Lisi che dribbla in velocità il difensore cosentino Blondett per poi spiazzare Perina con un tiro potentissimo dritto verso l’incrocio dei pali.

45’ Vengono concessi 5’ di recupero.

50’ Fischio finale.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale