I NOSTRI MAIN SPONSOR

juvestabia - news

APPROFONDIMENTO – Juve Stabia vincente, ma non ancora bella…come giusto che sia!

juve stabia ritiro fiuggi 2017 (163)
APPROFONDIMENTO – Juve Stabia vincente, ma non ancora bella…come giusto che sia!

E anche la seconda è andata. La Juve Stabia batte per 3-0 la Rappresentativa Ciociaria. Una gara che ha visto tutti gli effettivi della rosa ruotare, come giusto che sia in questa prima parte di stagione e di ritiro in particolare.

Fabio Caserta ha mandato in campo due formazioni totalmente diverse nel corso dei due tempi, dai quali, però, è emerso il lavoro pesante dei giorni scorsi con gambe che, giustamente, non girano al meglio, appesantite dai carichi. Tranne qualche eccezione, con spunti degni di nota del duo esterno Strefezza-Berardi, si è vista la voglia di giocare matta di Esposito, che ha preso nella prima frazione di gioco il centrocampo in mano, mostrando le sue qualità in impostazione. Bene anche Crialese, i suoi cross tagliati, però, non sono stati sfruttati a dovere.

Dopo una prima frazione chiusa sullo 0-0, la ripresa diventa tutta altra storia con il risultato finale di 3-0 arrivato grazie ai gol di Rosafio, Lisi e Mastalli su calcio di rigore. Soddisfatto Caserta per l’attenzione e la voglia di lavorare dei suoi che, conunque, hanno mostrato alcune imperfezioni, a dire del tecnico stesso. Cancellotti e Atanasov, oltre a Mastalli e Lisi hanno dato qualità e quantità con il peso specifico che è aumentato a dismisura, facendo si che la gara venisse messa sul giusto binario.

C’è da lavorare ancora fino a sabato nel ritiro di Fiuggi, in attesa della coppa Italia di domenica contro il Bassano. La preparazione prosegue, nelle gambe serve mettere benzina utile per ciò che verrà ed è per questo che, al momento, non serve vedere il bel gioco, ma mostrare voglia di fare, questo si ed è ciò che si è visto nel mix di giovani-esperti che si sta creando.

a cura di Ciro Novellino

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Categorie