Juve Stabia - Primo Piano Giovanili

Juve Stabia, Mainolfi: “Aggiungiamo trofei, ma continuiamo a crescere: che tour de force. 2017? Andiamo in B!”

saby mainolfi juve stabia
Juve Stabia, Mainolfi: “Aggiungiamo trofei, ma continuiamo a crescere: che tour de force. 2017? Andiamo in B!”

Un tour de force quello che ha visto il settore giovanile della Juve Stabia. La Befana ha portato i dolciumi, ma anche un’altra vittoria, questa volta nel torneo di San Giovanni. Successi su successi dall’attività di base, passando per gli Under 15, gli Under 16 e gli Under 17. Ne abbiamo parlato con il responsabile Saby Mainolfi: “Dal 26 ad oggi abbiamo affrontato un vero e proprio tour de force, in giro per la regione Campania. Certo fa piacere aggiungere in bacheca dei trofei, ma questi risultati devono essere solo una spinta per continuare a migliorarci. Abbiamo cercato di onorare tutti gli inviti che le societa’ ci hanno rivolto e mi fa enormemente piacere che le scuole calcio affrontate, con l’ attivita’ di base, hanno evidenziato il nostro modus operandi, fatto di lealtà, correttezza, bel gioco e lasciando come ultimo, il risultato. In totale tra amichevoli e tornei in queste feste abbiamo disputato circa 50 partite, ma per il nostro lavoro, questa è la normalità. Forse altri ragionano in maniera diversa, ma se hai un contratto come operatore calcistico, solo girovagando e confrontandoti sul terreno verde, puoi trarre conclusioni e valutazioni. Siamo al giro di boa, spero che il Presidente De Lucia ed il Direttore Turi siano soddisfatti del mio lavoro, ma le conclusioni le dovranno trarre al termine della stagione (come nel calcio funziona). Poi parleremo di rinnovi e futuro: ora bisogna concentrarsi, azzerare il tutto e ripartire ancora piu’ spediti per raggiungere obbiettivi che possono essere alla portata delle nostre rose Nazionali. Confido molto nel lavoro di Panico, Di Somma e Belmonte, sono fiducioso. In questi tornei ed amichevoli abbiamo dimostrato di poter competere anche con club di categoria superiore, quindi bisogna credere fino in fondo nelle nostre potenzialità e dare il massimo in ogni allenamento ed in ogni gara. Menzione d’obbligo anche per mister Macone, ma anche per dirigenti, massaggiatori e segreteria che, nell’ombra, lavorano tanto al nostro progetto e lo fanno al 100% credendoci tantissimo. Voglio rinnovare gli auguri di un positivo 2017 al Presidente De Lucia ed al direttore Turi: senza di loro non saremo qui a raccontare nulla. Un grande in bocca al lupo al presidente Manniello, a mister Fontana, al direttore generale Filippi e al direttore sportivo Logiudice, che possano regalare ai nostri giovani e ai tifosi, il palcoscenico della Serie B”.

a cura di Ciro Novellino

RIPRODUZIONE RISERVATA

I nostri sponsor:

 






In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale