I NOSTRI MAIN SPONSOR

Juve Stabia - Approfondimenti

Juve Stabia, mercato in fase di stallo. Vi spieghiamo perché…

Sandomenico in rete contro il Foggia

Dopo settimane di annunci e trattative frenetiche, il mercato della Juve Stabia sembra vivere una fase di stallo. Le ragioni didi questa calma “forzata” sono da ricondurre prevalentemente a situazioni contrattuali non semplici di alcuni tesserati. Di Matteo Liviero abbiamo parlato nei giorni scorsi (CLICCA QUI); al terzino sinistro si aggiungono in questo senso Salvatore Sandomenico ed Urban Zibert.

L’esterno napoletano è tornato alla Juve Stabia dopo i sei mesi di prestito alla Viterbese, che ha scelto di non riscattare il calciatore. Già dopo poche gare della scorsa stagione, come confermato nei mesi scorsi da Roberto Amodio al Pungiglione Stabiese, Sandomenico aveva mostrato insofferenza e voglia di cambiare aria, cosa poi avvenuta con il prestito ai laziali.

Premesse diverse ma epilogo simile per Urban Zibert che, frenato da Mastalli e Izzillo, aveva preferito spostarsi con direzione Bassano. Ora il centrocampista è tornato alle Vespe, ovviamente non al top alla luce del brutto infortunio rimediato con la maglia del Bassano. Entrambi, come Liviero, hanno ingaggi pesanti e la società avrebbe chiesto ai calciatori di allungare e spalmare il contratto; proposta non accolta dai tre, che avrebbero anche rifiutato la rescissione contrattuale con una buona uscita importante.

Il muro contro muro con questi tesserati sta inevitabilmente rallentando il mercato della Juve Stabia, anche alla luce delle cifre pesanti bloccate nei contratti dei tre.
In questo contesto risuonano le parole di Fabio Caserta, che al termine della gara col Bassano ha affermato senza mezzi termini di non volere in squadra elementi che vedono la Juve Stabia come un ripiego o che non hanno voglia di sudare la maglia gialloblú; idee analoghe per la tifoseria stabiese. Una città ed uno spogliatoio che non vogliono nè prime donne nè calciatori scontenti, insomma.

Queste dinamiche non semplici stanno condizionando il mercato delle Vespe; da quanto raccolto dalla nostra redazione, infatti, la società avrebbe già da tempo bloccato una punta di valore, non ancora ufficializzata a causa della resistenza di alcuni elementi alla possibilità di rescindere o di spalmare l’ingaggio.
A penalizzare ulteriormente la Juve Stabia in questa situazione vi è la regola degli over: per le Vespe infatti in rosa al momento ci sono 17 over.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Categorie