I NOSTRI MAIN SPONSOR

Calcio - Eccellenza campana Ischia

Promozione- La Nuova Ischia fa 7 su 7, al “Mazzella” cade anche l’Oratorio Don Guanella 3-0

nuova-ischia-logo

La Nuova Ischia continua a volare in classifica. Al “Mazzella” cade anche l’Oratorio Don Guanella con un netto 3-0, grazie alla reti segnate da Arcobelli,Marano e Paradiso. I gialloblù ottengono la settima vittoria di fila, e mantengono quattro punti di vantaggio sull’Afro Napoli,forte del successo ottenuto in rimonta contro la Sangennarese per 2-1.  Isidoro Di Meglio è costretto ancora una volta a rinunciare a Mendil per squalifica,con Capuano,Di Costanzo e Di Massa fermi ai box.

La Sintesi .Un’inizio di partita con alti ritmi di gioco, le due compagini in campo si studiano a vicenda lottando su ogni singolo pallone. Al 16′ alla prima occasione da gol,la Nuova Ischia trova il vantaggio: Camorani con un perfetto filtrante in area,serve Arcobelli , il numero 9 aggancia e con un perfetto diagonale batte Peluso per la rete dell’1-0.  Al 20′ i gialloblù hanno l’occasione per raddoppiare: lancio lungo di Marano per Cuomo sulla fascia destra che si invola e con un cross basso in area serve Arcobelli che non arriva per un soffio per il tap-in vincente con Peluso che blocca la sfera. All 22′ gli ospiti sfiorano il pareggio: Torinelli ci prova dal limite dell’area ,la cui conclusione era diretta all’incrocio dei pali,ma Mennella dimostra ancora una volta di essere un valore aggiunto in questa categoria e con un colpo di reni toglie la sfera dall’incrocio dei pali, deviandola in corner. Al 28′ Cuomo dal limite dell’area serve un pallone in area per Matarese ma la sua conclusione si spegne a lato. Dopo 1′ di recupero concesso dall’arbitro le due squadre vanno al riposo sul risultato di 1-0 per la Nuova Ischia. Nella ripresa il copione non cambia. Passano appena 4′ e la Nuova Ischia raddoppia. Arcobelli dal limite dell’area serve Marano in area,liscio difensivo da parte di Esposito nel tentativo di rinviare,con l’attaccante che ne approfitta e supera il portiere per il 2-0. Al 10′ ci riprova lo stesso attaccante con una conclusione dai 25 metri,con la sfera che termina di poco alto sopra la traversa. Al 12′ gli ospiti ci provano con D’Auria defilato sulla sinistra,lascia partire una conclusione a botta sicura verso lo specchio della porta, Mennella blocca. Al 18′ rispondo i gialloblù, che si divorano il gol del 3-0. Lancio lungo dalla trequarti che scavalca la difesa avversaria, Paradiso in area con una serie di rimpalli non riesce a spingere in rete la sfera. Il terzo gol è soltanto rimandato di pochi minuti. Al 22′ è lo stesso Paradiso a calare il tris e chiudere definitivamente il match. Sugli sviluppi di un corner battuto corto da parte di Cuomo,il numero 7 scarica per Camorani che lascia partire un cross a scavalcare l’intera difesa ospite con la sfera che arriva sul secondo palo per Paradiso che tutto solo di testa deposita in rete il gol del 3-0. I due tecnici mischiano le carte ed effettuano una serie di cambi. I padroni di casa controllano il risultato, e dopo 2′ di recupero l’arbitro fischia la fine,con la partita che si conclude sul risultato di 3-0 per i gialloblù che continuano a volare in classifica a punteggio pieno. Nel prossimo turno la squadra di Mister Isidoro Di Meglio sarà di scena in trasferta contro il Quartograd.

Simone Vicidomini

 

Nuova Ischia 3

Oratorio Don Guanella 0 

NUOVA ISCHIA: Mennella, Errichiello (82′ Calise N.), Silvitelli, Paradiso, Chiariello, Di Costanzo, Cuomo (75′ Muscariello), Camorani, Arcobelli, Matarese, Marano (70′ Varchetta) . A disp: Telese, Trani, Calise A., Di Sapia, Muscariello. All. Di Meglio

ORATORIO DON GUANELLA: Peluso, Esposito La Rossa, D’Auria (79′ Ragozzino), Bianco, Loasses, Guadino, Angiolino, Peluso M. (75′ Sacco) , Torinelli (60′ Tramontano), Apice, Galiano. A disp: Iorio, Brangi, Sorrentino. All: Di Sarra

ARBITRO: Vittorio Palma (Napoli) 1° assistente: Antonio Vano (Napoli) 2° assistente: Vincenzo Sabatino (Napoli)

RETI: 16’Arcobelli, 49’Marano, 66′ Paradiso

NOTE: Calci d’angolo 5-3. Ammoniti:Camorani, Matarese, Marano (N.Ischia), Angiolino, Peluso M., Tramontano

SPETTATORI: Circa 200

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale