Calcio - Eccellenza campana Ischia

Promozione-La Nuova Ischia cala il tris alla Summa Rionale,Saurino nel finale viene espulso

Rigore di Camorani 2-1
Gol di Arcobelli

Di Simone Vicidomini

La Nuova Ischia vince ancora e ritorna a conquistare punti al Mazzella. I gialloblu riescono ad imporsi sul risultato di 3-1 contro la Summa Rionale Trieste. Una vittoria che dovrebbe aumentare ancor di più il morale della squadra,ma a raffreddare gli animi purtroppo è la seconda espulsione di Gianluca Saurino in questo campionato. Alla vigilia del match il tecnico Isidoro ha dovuto fronteggiare le assenze di Chiariello per squalifica,Del Deo e il centrocampista Ciro Saurino andato ko nella rifinitura in uno scontro di gioco con un compagno,dove ha rimediato sette punti di sutura alla testa. A compromettere la vittoria è stata proprio l’espulsione a pochi minuti dalla fine del match,dell’attaccante Gianluca Saurino. L’ex Real Forio di certo non gode di un ottimo momento,anche se domenica scorsa ha trovato il suo primo sigillo in campionato. Un giocatore arrivato nel calciomercato di dicembre per rinforzare la rosa attuale e dare maggior esperienza a un reparto offensivo. I gialloblù al di là dell’epilogo dell’espulsione dell’attaccante,vincono una partita importante in e restano in scia del Bacoli e del Monte Di Procida.

Le Formazioni. Mister Isidoro Di Meglio è costretto a ridisegnare la formazione in campo,in virtù delle tante assenze,ma conferma il 4-3-3. In difesa Paradiso prende il posto dello squalificato Chiariello, con Di Costanzo al suo fianco. Silvitelli ed Errichiello sulle fasce. A centrocampo Varchetta che parte dal primo minuto con Camorani e Marano a completare la mediana. In avanti Saurino con Arcobelli che parte dalla panchina,sugli esterni Cuomo e Matarese. Gli ospiti scendono in campo con una formazione molto giovane: con quattro ’97,un ’99 e un 98′.

La Partita. Al 3′ occasione per l’Ischia di sbloccare il match,su un cross di Varchetta il difensore Iervolino devia involontariamente verso la propria porta,chiamando in causa Marra ad un vero miracolo deviando la sfera in corner. Passa un giro di lancette,lancio lungo in profondità per Gianluca Saurino che controlla e avanza,ma la sua conclusione scheggia la traversa. Al 10′ ospiti vicino al vantaggio: Giustiniani penetra nella difesa isolana,ma Mennella riesce ad intervenire con i tempi giusti,evitando la beffa; la sfera rimane nei piedi dell’attaccante che prova a concludere verso la porta ma Errichiello è bravo ad intervenire. Al 20′ azione di gioco in avanti della Nuova Ischia,con passaggio finale di Varchetta per Saurino,che dal limite si gira e prova la botta sicura,ma il pallone termina alto sulla traversa. Al 25′ Matarese lancio al bacio per Saurino in area che aggancia e tira al volo con l’attaccante che deposita in rete,ma il direttore di gara annulla il gol per una presunta posizione di fuorigioco. Al 35′ c’è un gol immaginario: Cuomo tenta un tiro a giro con la sfera che sembrava essersi depositata in rete,ma è solo corner. Sugli sviluppi del corner battuto da Cuomo stacco di testa vincente di Di Costanzo che trova il gol del vantaggio. Al 38′ ci prova ancora Saurino,che riceve un lancio lungo in area,conclude in porta ma di poco non trova lo specchio della porta. Prima del fischio finale del primo tempo c’è l’ultima azione da segnalare:cross di Matarese su cui cerca di arrivare Saurino che colpisce di testa,ma il pallone arriva a Cuomo che ci prova con un sinistro al volo mandando la sfera abbondantemente alta. Il primo tempo si conclude sul risultato di 1-0. Nella ripresa la squadra isolana nei primi minuti commette degli svarioni difensivo e al 5′ su un pallone perso nella metà campo,gli ospiti trovano l’imbucata perfetta per lanciare a rete Cutolo che davanti a se ha una prateria e riesce a superare Mennella e depositare il pallone in rete per il pareggio. Gialloblu puniti alla minima disattenzione difensiva. Un minuto dopo la formazione isolana, si conquista un calcio di punizione dal limite,c’è un episodio da raccontare con Isidoro Di Meglio che dalla panchina chiama Matarese per indicare che a battere deve andare lui,ma Marano alla fine va lui sulla battuta che colpisce in pieno la barriera posizionata dal portiere Marra,facendo andare su tutte le furie l’allenatore isolano. Mister Isidoro si gioca la carta Arcobelli al posto di Varchetta. Il neo entrato per poco sfiora il gol con un colpo di testa su un cross dalla destra. Gli isolani alzano il proprio baricentro offensivo per cercare il gol del nuovo vantaggio. Al 18′ sugli sviluppi di un calcio piazzato dalla sinistra,Matarese nel tentativo di inserirsi viene atterrato in area da Natangelo:l’arbitro indica il calcio di rigore e cartellino giallo per il difensore. Sul dischetto va Camorani che con freddezza spiazza il portiere e riporta avanti la propria squadra.

Rigore di Camorani 2-1

Al 25′ la Nuova Ischia chiude il match: Gianluca Saurino viene innescato sulla fascia sinistra,salta prima un avversario e poi il portiere e scarica la sfera in area per l’accorrente Arcobelli per il tap-in vincente,che vale il 3-1. Alla mezz’ora Matarese ha l’occasione per trovare il quarto gol su un lancio di Prestopino,ma il suo tiro termina di poco fuori. L’attaccante Gianluca Saurino cerca a tutti i costi di segnare il suo primo gol davanti ai propri tifosi,ma la troppa foga manda il calciatore ad avere un accenno di reazione con il giocatore Kessiè. L’arbitro a pochi passi vede tutto ed estrae il cartellino rosso diretto. L’ex Real Forio stenta a crederci e lascia il campo dicendo qualche parolina di troppo al secondo assistente dell’arbitro vicino alle due panchine,che scatena un ulteriore reazione di nervosismo tra le due panchine,con l’arbitro che non ci pensa due volte e vengono allontanati i due allenatori. Dopo 5′ di recupero la Nuova Ischia può festeggiare così la vittoria e porta a casa tre punti fondamentali. Nel prossimo turno gli isolani andranno in trasferta con l’Oratorio Don Guanella.

Nuova Ischia                     3

Summa Rionale Trieste                1

Nuova Ischia: Mennella, Errichiello, Silvitelli, Varchetta (9’st Arcobelli), Di Costanzo, Paradiso, Cuomo (22’st Prestopino), Camorani, Saurino G., Matarese (34’st Capuano), Marano. In panchina Telese, Calise, Oratore, Stile. Allenatore Isidoro Di Meglio

Summa Rionale Trieste: Marra, Natangelo, Punzio (25’st Guarnaschelli), Iervolino, Kessié, Busiello, Maddaloni, Allocca, Cutolo, Giustiniani, Coppola (23’st Rea). In panchina Ruopolo, Pone, Capo, Capasso, De Vita. Allenatore Giuseppe Milano

Arbitro: Fabio Della Corte della sezione di Napoli; assistenti Chimenti e Sabatino di Napoli

Reti: 36’pt Di Costanzo (I), 5’st Cutolo (S), 18’st Camorani (I), 25’st Arcobelli (I)

Note: ammonito Coppola (S), Kessié (S), Natangelo (S), Saurino G. (I), Matarese (I), Marano (I); espulso 43’st Saurino G., 44’st allontanato Isidoro Di Meglio

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale