Ischia Calcio - news

ALLIEVI NAZIONALI, ISCHIA: ”CUORE E GRINTA, BATTUTO IL COSENZA”

Il campionato degli Allievi Nazionali dell’Ischia, riparte con una vittoria.

I gialloblu battono il Cosenza per 3-2 e volano in classifica, dove insidiano la capolista JuveStabia ad un solo punto di vantaggio. Tre punti fondamentali arrivati con tanta sofferenza. Ma gli uomini di mister Fusaro con una grande prova di carattere sono riusciti a portare a casa la vittoria. La squadra calabrese parte col piede giusto e per dieci minuti esprime un gioco efficace che crea qualche problema ai padroni di casa che però in difesa non rischiano nulla. L’Ischia però rompe gli indugi e al 20’ sblocca il risultato: bel traversone dalla destra a mezza altezza di Panico, irrompe Vecchione che al volo insacca sul secondo palo. Il primo tempo termina sull’1-0.

Nella ripresa si gioca a viso aperto, l’incontro è molto gradevole. Al 15’ il raddoppio gialloblù. Il neo entrato Esposito si inserisce su una verticalizzazione di Marigliano, calcia sul secondo palo evitando l’uscita del portiere: la palla sta per uscire ma Catavere è ben appostato e insacca da sottomisura. Alla mezzora il tris: Catavere serve Mancini, palla per Moreno che si ritrova solo davanti a Quintiero che nulla può. A pochi minuti dalla fine Stranges sorprende Di Donato con un tiro dalla distanza, poi in pieno recupero Gentile rende la sconfitta cosentina meno amara. L’Ischia continua la sua lotta per agguantare il primo posta in classifica occupato dalla JuveStabia.

ISCHIA ISOLAVERDE-COSENZA 3-2

ISCHIA ISOLAVERDE: Di Donato, Gaglione, Vanacore, Cardone, Rinaldi, Vitiello, Panico, Vecchione (10’ s.t. Esposito), Coratella (20’ s.t. Mancini), Marigliano (21’ s.t. Moreno), Catavere (20’ s.t. Vatiero). In panchina Cappa, Perna, Nocerino, Guadagno, Severino. All. Giuseppe Fusaro.

COSENZA: Quintiero, McGranaghan, Binetti, Collocolo, De Luca, Bilotta, Iudicelli, Canonaco, Tribulato, Stranges, Ruffolo. In panchina Martino, Nicoletti, Chiappetta, Mazza, Annone, Piluso, Grosso, Gentile, Lacaria. All. Roberto Occhiuzzi.

ARBITRO: Mollo di Castellammare di Stabia (ass. Russo e Mignogna di Castellammare di Stabia).

MARCATORI: nel p.t. 20’ Vecchione; nel s.t. 15’ Catavere, 30’ Moreno, 38’ Stranges, 42’ Gentile.

I RISULTATI GIRONE F

  • Martina Franca-Akragas 2-2
  • Catania-Matera 4-5
  • Monopoli-Juve Stabia 0-3
  • Lecce-Napoli 0-3
  • Paganese-Messina 4-0
  • Ischia Isolaverde-Cosenza 3-2
  • Catanzaro-Andria 2-1

CLASSIFICA Gir. F:

  1. Juve Stabia 35;
  2. Ischia Isolaverde 34;
  3. Martina Franca 28;
  4. Matera 26;
  5. Cosenza e Monopoli 21;
  6. Catanzaro 18;
  7. Paganese e Akragas 14;
  8. Catania e Fidelis Andria 13;
  9. Napoli 12;
  10. Lecce 11;
  11. Messina 9.

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie