Calcio - Eccellenza campana Ischia Ischia Calcio - news

Ischia, quale futuro all’orizzonte ?

tifosi ischia aversa

In casa Ischia, il futuro rimane ancora una volta incerto. Nelle ultime ore la trattativa con la vecchia società e il gruppo di Scibilia ha subito una brusca frenata. In settimana si era parlato addirittura di un passaggio ormai concretizzato, quando mancava soltanto la firma con l’annuncio definitivo. I giorni passano e il termine per depositare la fidejussione per partecipare al prossimo campionato di serie D scade il 26 luglio. La Lega infatti ha comunicato che dopo quella data, non ci sarà nessun altra proroga. Il club gialloblu quindi o depositerà i soldi entro quella data o dirà addio anche alla serie D. Il problema principale che ha fatto arenare al momento la trattativa con il gruppo Scibilia e il tira e molla dell’amministratore unico Di Bello. Come già successo in passato l’amministratore, sembra infatti di non voler lasciare definitivamente la società, e questa decisione sta strizzando l’occhio, e anche tanto al gruppo Scibilia, che potrebbe compromettere il futuro dell’Ischia. Se a terraferma la trattativa è in fase di stallo, sull’isola il gruppo della Nuova Ischia,ovvero i Di Meglio,in settimana si sono intensificati i contatti con la vecchia società. Il gruppo isolano, assieme ad un eventuale ingresso in società del gruppo Scibilia, potrebbero gettare la basi per programmare un futuro più roseo,anzi gialloblu. E’ chiaro che tutto questo dipenderà anche dalla trattativa sulla terraferma, entro la prossima settimana si dovrà fare il passaggio delle quote e depositare i soldi della fidejussione per il campionato di serie D. In casa Ischia, la temperatura continua a salire con un estate sempre più calda, e l’incubo di rivere un altro ’98 nella testa dei tifosi incomincia a trasformarsi in realtà.

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie