I NOSTRI MAIN SPONSOR

Calcio - Eccellenza campana Ischia

Eccellenza- Una doppietta di Saurino e un gol di Trofa trascinano il Real Forio alla vittoria contro l’Hermes Casagiove

real_forio1

Il Real Forio ritorna alla vittoria. Dopo la beffarda sconfitta della scorsa settimana con il San Giorgio, i biancoverdi si impongono con un netto 3-0 sul campo dell’Hermes Casagiove, portando a casa tre punti a cui questa volta non si poteva proprio rinunciare. In settimana , le pesanti decisioni del Giudice Sportivo hanno creato non pochi problemi a mister Impagliazzo, che ha dovuto fare a meno di Di Dato (squalificato per quattro giornate) e Vitagliano (due turni di stop), oltre all’infortunato Di Spigna. A compensare un po’ la situazione assenti, però, sono i ritorni di Fiorentino, Fanelli e Arcamone. Fiorentino si infortunò nella prima partita in casa con la Sessana e con il Casagiove ritorna subito a vestire la maglia da titolare. Fanelli ritorna quantomeno in panchina, Arcamone finisce in tribuna ma solo per evitare probabili ricadute. Non cambia il modulo scelto da mister Impagliazzo che con la difesa a tre sembra aver trovato il giusto affiatamento tra i giocatori in campo. Davanti a Verde il trio Mora, Calise, Conte (al posto di Di Dato); a centrocampo Sannino e Trofa sugli esterni con Ciro Saurino, Vittorio De Luise e Fiorentino in mezzo al campo; in avanti De Felice a supporto di Gianluca Saurino. LA PARTITA – Gli isolani hanno vita facile contro una compagine che obiettivamente sta facendo molta fatica in questo campionato. I biancoverdi, già nei primi minuti, vanno vicini al gol: grandissima occasione per Gianluca Saurino che si presenta a tu per tu con il portiere, ma a quel punto viene spintonato da dietro; potrebbero esserci gli estremi per il penalty, tuttavia l’arbitro lascia proseguire. L’1-0 del Real Forio arriva al 12′ e porta la firma proprio di bomber Saurino, bravissimo a buttarsi nello spazio sulla palla a scavalcare la difesa messa col contagiri da Davide Trofa. Il Casagiove fa fatica e non impensierisce mai Verde. Il Forio attacca, ma viene limitato dal terreno di gioco in erba naturale a cui i ragazzi di mister Impagliazzo non sono proprio abituati. Alla mezz’ora è ancora Saurino a colpire, questa volta la verticalizzazione è di Francesco De Felice. Nella ripresa, la squadra isolana continua ad  avere in mano il pallino del gioco. I padroni di casa proprio non riescono a rendersi pericolosi, a parte qualche diagonale da fuori area. Gli isolani, invece, chiudono definitivamente i conti al 72′: bellissima azione di Davide Trofa che fa praticamente tutto da solo, il suo tiro ad incrociare sul secondo palo termina in rete con un tocco di De Felice, ma il pallone aveva già oltrepassato la linea al momento del tiro dell’ex Ischia. Il Real Forio vince 3-0 e porta a casa tre punti fondamentali in vista del derby con il Procida della prossima settimana (sarà anticipato a sabato pomeriggio, ore 15.30). Buona prestazione da parte della squadra di mister Impagliazzo che avrebbe potuto fare comunque di più. In ogni caso, l’importante era ritornare alla vittoria e ricaricare l’adrenalina in vista del derby delle isole. Con un Gianluca Saurino così (salgono a otto le reti in campionato) basta far arrivare il pallone lì davanti per mettere in seria difficoltà qualsiasi tipo di avversario.

 

HERMES CASAGIOVE  0

REAL FORIO  3

HERMES CASAGIOVE: De Rosa, Tortora, Desiato (83’ Migliore), Di Ronza, Scauzillo, Scala, Bosso (77’ Bouchoucha), Marzano, Setola (69’ Solimene), Famiano, Gallo. In panchina: Mataluna, Crispo, Blandolino, Marullo. Allenatore: Ferdinando Di Benedetto

REAL FORIO: Verde, Conte, Mora, Calise, Saurino Ciro (86’ De Luise Massimo), De Luise Vittorio Emanuele, Sannino, Trofa, Fiorentino (70’ Mazzella), Saurino Gianluca, De Felice (79’ Chiaiese). In panchina: Impagliazzo Giovan Giuseppe, Iacono, Trani, Fanelli. Allenatore: Francesco Impagliazzo

RETI: 14’ Saurino Gianluca (R), 36’ Saurino Gianluca (R), 72’ Trofa (R)

ARBITRO: Leonardo Tesi della sezione di Lucca (assistenti: Daniele Luciano ed Alessandro Manna di Nola)

NOTE: Ammoniti: Setola (H); Fiorentino, Conte (R). Angoli: 2-1. Fuorigioco: 1-1. Recupero: 1 nel primo tempo; 3 nel secondo tempo. Spettatori: 100 circa

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie