I NOSTRI MAIN SPONSOR

Sport

Il finale dei campionati maggiori di calcio europei, tra veleni e soprese

Campionati maggiori europei di calcio
Il campionato Italiano dei veleni e delle polemiche sta lentamente arrivando ai titoli di coda e con ogni probabilità il trono della serie A sarà ancora una volta della Juventus. Il Napoli ci proverà fino alla fine ma la storia sembra già scritta. In Spagna invece il titolo sta volando nuovamente a Barcellona. Messi e compagni stanno regalando come sempre spettacolo. Madrid spera anche se Atletico e Real dovrebbero dare vita ad una ” remuntada” senza precedenti. In Germania la storia è praticamente scritta: La corona resta in Baviera. Il Bayern Monaco del partente Guardiola vuole lasciare la Germania con un altro acuto. Chi ha festeggiato il titolo è il PSG. Gli uomini di Blanc hanno fatto il vuoto facendo annoiare i malati del Dio pallone. Se la Francia ha regalato sbadigli , occhio alla Premier League. In Inghilterra niente è deciso e tutti i pronostici di inizio anno sono stati banditi. La favola Leicester di Ranieri guida la classifica. Dietro sperano il Tottenham, altra formazione non accreditata per la vittoria finale e l’ Arsenal di Wenger contestato da una parte della tifoseria. Fallimento del Manchester United che spera di poter alzare la FA cup, flop del City che dopo aver salutato il campionato ha alzato nel cielo di Wembley la League Cup e spera ancora di poter competere in Champions league. Il Chelsea? Stagione da dimenticare con gli occhi verso il futuro o meglio verso Antonio Conte.
vivicentro.it-sport / Il finale dei campionati maggiori di calcio europei, tra veleni e soprese (Gianluca Apicella)

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie