I NOSTRI MAIN SPONSOR

Motori Sport

F1 Malesia, trionfo è Red Bull con Ricciardo e Verstappen! Terzo Rosberg

F1 2016 Malesia
F1 2016 Malesia

A Sepang si è vista una gara rocambolesca, tanti stravolgimenti nelle posizioni, tanti colpi di scena. Vettel subito fuori con una manovra azzardata, Hamilton invece per un guasto al motore costretto al ritiro mentre era al comando della gara. Ne traggono profitto alla Red Bull, con Ricciardo che conquista il GP con al seguito il compagno di squadra Verstappen. Rosberg chiude in terza posizione conquistando un buon margine su Hamilton, 23 punti. Al quarto posto arriva la Ferrari con Raikkonen.

Le immagini più significative di questa competizione rimangono la delusione dei direttori di scuderia della Ferrari e della Mercedes, Arrivabene e Wolff per i ritiri delle monoposto di Vettel ed Hamilton. Festeggiano invece alla Red Bull con una doppietta in fin dei conti meritata.

Tutto ha avuto inizio con il ritiro dalla gara di Vettel, che dopo pochi metri dalla partenza con una manovra azzardata per guadagnare posizioni, arriva lungo in staccata e tampona la Mercedes di Rosberg. In definitiva Vettel ritirato e Rosberg costretto ad una rimonta dalle ultime posizioni. Un bel danno quello di Vettel! In maniera involontaria si è reso protagonista della gara…

La Ferrari ovviamente aveva intenzione di fare tanto, ma non è andata secondo i piani. Quasi a fine gara Rosberg in rimonta forsennata, sorpassa di forza Raikkonen dandogli una spallata laterale, è costretto così a scontare una penalità di 10 secondi, che comunque non pregiudica la terza posizione. Dopo soli due giri dall’impresa di Rosberg, Hamilton al comando della gara si accorge dagli specchietti che il suo motore è in fiamme ed è costretto al ritiro. Al muretto Mercedes tutti senza parole!

Tutto questo a favore della Red Bull che in questa stagione ha dimostrato grandi potenzialità di miglioramento riconquistando il vertice delle prestazioni. Poi tra i suoi piloti ha un vero talento, Max Verstappen, una garanzia per il futuro!

Può stare più tranquillo anche Rosberg che nonostante le difficoltà della gara di oggi conquista 23 punti di vantaggio sul suo compagno di squadra maggior rivale in classifica.

Tutto rimandato quindi alla prossima gara, il 9 Ottobre per il GP del Giappone!

MONDIALE PILOTI
1 Nico Rosberg Mercedes AMG Petronas F1 Team 288
2 Lewis Hamilton Mercedes AMG Petronas F1 Team 265
3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing 204
4 Kimi Räikkönen Scuderia Ferrari 160
5 Sebastian Vettel Scuderia Ferrari 153
6 Max Verstappen Red Bull Racing 147
7 Valtteri Bottas Williams Martini Racing 80
8 Sergio Pérez Sahara Force India F1 Team 74
9 Nico Hülkenberg Sahara Force India F1 Team 50
10 Fernando Alonso McLaren Honda 42
11 Felipe Massa Williams Martini Racing 41
12 Carlos Sainz Scuderia Toro Rosso 30
13 Romain Grosjean Haas F1 Team 28
14 Daniil Kvyat Scuderia Toro Rosso 25
15 Jenson Button McLaren Honda 19
16 Kevin Magnussen Renault Sport Formula One Team 7
17 Jolyon Palmer Renault Sport Formula One Team 1
18 Pascal Wehrlein Manor Racing 1
19 Stoffel Vandoorne McLaren Honda 1
20 Esteban Gutiérrez Haas F1 Team 0
21 Felipe Nasr Sauber F1 Team 0
22 Marcus Ericsson Sauber F1 Team 0
23 Rio Haryanto Manor Racing 0
24 Esteban Ocon Manor Racing 0
Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie