I NOSTRI MAIN SPONSOR

Cronaca Sportiva

Serie A femminile: Chieti – Luserna 3 – 0. Per le neroverdi un’ importante vittoria in chiave salvezza

Un Chieti travolgente, batte con il perentorio punteggio di 3 – 0 le ragazze del Luserna, dopo un match disputato su ottimi livelli dalla formazione di Lello Di Camillo, il quale può gioire per un successo importantissimo in chiave salvezza. Ora le ragazze teatina hanno 4 punti di vantaggio sulle rivali piemontesi, e possono giocarsi le ultime tre gare che rimangano alla fine del girone di andata (Mozzanica, San Zaccaria Ravenna e Jesi ndc) con scioltezza, puntando con tranquillità ad incamerare altri importanti punti importanti per il raggiungimento della prima storica salvezza alla prima apparizione nel massimo campionato.

Al 6’ l’austriaca Innerhuber scalda con un tiro le mani del portiere piemontese. Al 18’ timido tentativo del Luserna, ma G. Di Camilla sventa le velleità di Pinna. Il Chieti è sempre più padrone del campo, ed al 21’ passa meritatamente in vantaggio sugli sviluppi di un corner calciato da G. Di Camillo: micidiale il terzo tempo della Di Bari che porta in vantaggio le sue compagne. La reazione del Luserna è piuttosto velleitaria e poco incisiva. Solo una punizione molto ben respinta dal portiere Vicenzi, calciata da Favole, fa correre un brivido alle neroverdi. Il primo tempo si chiude con il Chieti in vanataggio per 1 – 0.

Nella seconda frazione il leit-motiv non cambia, dal momento che è sempre la formazione abruzzese a fare la gara, con le ospiti che accusano anche un calo fisico. Al 56’ Marinelli viene atterrata in area: per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto Innerhuber trasforma il 2 – 0 targato Chieti. La formazione di casa gioca in surplace, e nei minuti di recupero la Marinelli cala il tris, con un’azione personale e insisista, cominciata sulla fascia sinistra, e conclusa con un uno splendido shot in area. All’Angelini è festa. La gara finisce con il punteggio di Chieti – Luserna 3 – 0. Le neroverdi conquistano un altro tassello importanteper la loro salvezza.

CHRISTIAN BARISANI

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale