I NOSTRI MAIN SPONSOR

Cronaca Sportiva

Euro 2016: Gruppo D – Pique in extremis regala alla Spagna la vittoria contro la Repubblica Ceca

Euro 2016 Spagna vs Ceca

La Spagna supera la Repubblica Ceca al termine di un match combattuto e deciso dal colpo di testa di Pique a tre minuti dal termine.

Dopo la partita di apertura del Gruppo D vinta ieri dalla Croazia sulla Turchia per 1 a 0, scendono in campo oggi Spagna e Repubblica Ceca. Nel primo tempo il match si gioca ad una sola porta, tanta è la supremazia delle Furie Rosse. Gli spagnoli, guidati da un sontuoso Iniesta, si impadroniscono subito del pallino del gioco e lasciano ben pochi tocchi di palla ai cechi. Nella prima frazione di gioco sono tre le nitide palle gol per la Spagna; è Morata per due volte, al 15esimo ed al 30minuto a testare i riflessi di Peter Cech, che risponde presente in entrambe le occasioni. A cinque minuti dal termine del primo tempo tocca invece a Jordi Alba, imbeccato ancora magistralmente da Iniesta, vedere la sua conclusione mancina respinta ancora bene dal numero 1 della Repubblica Ceca. Solo all’ultima azione di gioco, la squadra di Vrba si affaccia dalle parti di De Gea, preferito da Del Bosque al totem Casillas.
La ripresa ha le vesti di un assedio alla porta ceca. Le Furie Rosse chiudono gli avversari ai limiti della propria area di rigore, costringendo addirittura la difesa ceca ad un rischioso autopalo. Nonostante la pressione della Spagna, la partita è aperta, tanto che la Repubblica Ceca va vicina alla rete con Hubnik in spaccata al 57esimo ed al 64esimo con Gebre-Selassie, sul cui colpo di testa il salvataggio di Fabregas è prodigioso. All’87esimo, quando ormai lo 0 – 0 sembra inchiodato al tabellino, è però Pique a regalare la vittoria agli uomini di Del Bosque, impattando di testa il cross millimetrico ancora di Iniesta. La reazione dei cechi porta solo alla conclusione centrale di Darida ben respinta da De Gea.
Migliori in campo: Per la Spagna Iniesta, per la Repubblica Ceca Hubnik
Peggiori in campo: Per la Spagna Nolito, per la Repubblica Ceca Necid

SPAGNA (4-3-3): De Gea, Juanfran, Ramos, Pique, Alba, Busquets, Iniesta, Fabregas (dal 69esimo Thiago Alcantara), Silva, Nolito (dall’81esimo Pedro), Morata (dal 62esimo Aduriz).
Panchina: Casillas, Azpilicueta, Bartra, Koke, Vázquez, Rodríguez, Bellerín, Alcántara, San José, Soriano, Aduriz, Rico
Allenatore: Vicente Del Bosque

REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Cech, Kaderabek, Sivok, Hubnik, Limbersky, Darida, Plasil, Gebre-Selassie (dall’86esimo Šural), Krejci, Rosicky (dall’88esimo Pavelka), Necid (dal 75esimo Lafata) .
Panchina: Kadlec, Dočkal, Pudil, Škoda, Kolář, Pavelka, Vaclík, Šural, Skalák, Lafata, Koubek
Allenatore: Pavel Vrba

Raffaele Izzo

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie