I NOSTRI MAIN SPONSOR

Cronaca Sportiva

Euro 2016, Galles-Slovacchia 2-1: sconfitta per Hamsik all’esordio

Il tabellino del match

Terza gara di Euro 2016: prima volta all’Europeo per il Galles, parte anche il girone B. La Nazionale guidata da Chris Coleman è scesa in campo al Matmut Atlantique di Bordeaux contro la Slovacchia di Marek Hamsik, anche per lei la prima in assoluto da nazione indipendente. Parte subito forte la Slovacchia che può sbloccare con Hamsik: il centrocampista del Napoli ruba palla e salta tutta la difesa gallese, diagonale dopo aver superato il portiere, ma sfera salvata sulla linea. Al 10′ si sblocca il risultato con la magistrale punizione di Bale che porta in vantaggio il Galles. Gli uomini di Kozak si rendono pericolosi in più di un’occasione ma non riescono a trovare la via del gol. Al 57′ Bale ha la possibilità di raddoppiare ma si lascia ipnotizzare da Kozacik. Arriva il pari del Galles al 61′, quando Mak sguscia sulla destra e serve al centro Duda, da poco entrato, che non sbaglia il suo rigore in movimento e fissa l’1-1. I colpi di scena non finsicono qui: infatti, è ancora un nuovo entrato, Robson-Kanu, a trovare la via del gol all’81’ e regalare i 3 punti al Galles: 2-1 il risultato finale.

Le formazioni ufficiali:

GALLES (3-5-1-1) – Ward; Chester, A. Williams, Davies; Gunter, Ramsey (39′ st Richards), Allen, Edwards (24′ st Ledley), Taylor; Bale; J. Williams (26′ st Robson-Kanu). A disp. Hennessey, Fon Williams, Collins, King, G. Williams, Vokes, Vaughan, Cotterill, Church. Ct. Coleman

SLOVACCHIA (4-2-3-1) – Kozacik; Pekarik, Skrtel, Durica, Svento; Kucka, Hrosovsky (14′ st Duda); Mak, Hamsik, Weiss (38′ st Stoch); Duris (13′ st Nemec). A disp. Mucha, Novota, Gyomber, Skriniar, Salata, Hubocan, Gregus, Hrosovsky, Pecovsky, Sestak, Nemec. Ct. Kozak
Arbitro: Moen (Nor)
Marcatori: 10′ Bale (G), 16′ st Duda (S), 36′ st Robson-Kanu (G)
Ammoniti: Hrosovsky, Mak, Weiss, Kucka, Skrtel (S)
Espulsi: –
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie