Cronaca Sportiva

Euro 2016, Azerbaigian-Italia 1-3, Azzurri qualificati

A segno Eder, El Shaarawy e Darmian

Vittoria e qualificazione ad Euro 2016 per l’Italia. Gli azzurri si impongono per 3 a 1 sull’Azerbaigian a Baku. Gol di Eder, El Shaarawy e Darmian per gli azzurri. Momentaneo pareggio di Nazarov per i padroni di casa.

Conte comincia con un 4-4-2 con Verratti e Parolo a metà campo, Pellè ed Eder in avanti con El Shaarawy e Candreva esterni. Partono bene gli azzurri che al 10′ sono già in vantaggio con Eder che sfrutta al meglio un assist di Verratti che lo lancia a tu per tu contro Agayev, l’attaccante italo-brasiliano non sbaglia per l’1 a 0.

Al 31′ però una disattenzione regala il pareggio all’Azerbaigian; Chiellini svirgola il pallone, Bonucci non riesce a liberare, il pallone giunge a Nazarov che dal limite dell’area batte Buffon.

Al 39′ El Shaarawy va vicino al vantaggio, ma il suo tiro termina di poco a lato.

Due minuti dopo però arriva il vantaggio degli azzurri; Candreva serve un pallone ad El Shaarawy da spingere solo in rete a porta vuota.

Nella ripresa l’Italia riesce a mantenere il pallino del gioco.

Al 65′ arriva il 3 a 1 con Darmian che recupera palla al limite dell’area, calcia in porta e trafigge AgaYev per la terza volta.

Con il doppio vantaggio Conte sostituisce El Shaarawy con Florenzi e Giovinco con Eder. Proprio quest’ultimo all’88’ procura l’espulsione di Huseynov che lo atterra da ultimo uomo al limite dall’area. Dalla conseguente punizione lo stesso Giovinco colpisce la traversa.

Dopo 3′ di recupero l’arbitro fischia la fine e l’Italia accede ad Euro 2016.

Prossimo e ultimo impegno degli azzurri martedì a Roma contro la Norvegia.

Adx / askanews

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie