I NOSTRI MAIN SPONSOR

Sport

Coppa Italia LND, Il Real Forio cala il poker al Real Albanova

real_forio1

Bellissima vittoria del Real Forio ai danni del Real Albanova nell’andata dei sedicesimi di finale di Coppa Italia Eccellenza e Promozione. I biancoverdi – in trasferta – asfaltano con un sontuoso 4-0 il la squadra casertana, fresca di cambio in panchina con l’avvento di Enzo Potenza (che ha seguito la gara dalla tribuna). I ragazzi di mister Impagliazzo hanno di fatto ipotecato il passaggio al turno successivo, a meno di clamorosi (quasi impossibili) colpi di scena nella gara di ritorno che si giocherà il 12 ottobre. Impagliazzo ritorna alla difesa a quattro e schiera Di Dato nell’inedita posizione di terzino destro. Davanti al giovane portiere Impagliazzo si sistemano Conte e Calise con Iacono terzino sinistro. A centrocampo si rivede finalmente Luca Di Spigna spalleggiato da Trofa e Fanelli; De Felice e Sannino agiscono dietro al giovane Massimo De Luise e il Real Forio si schiera, quindi, con il 4-3-2-1. Riposa Nicola Mora (che entrerà solo al 27′ della ripresa) e Gianluca Saurino va addirittura in tribuna.

LA GARA – Dopo appena due minuti il Real Albanova si rende pericoloso: verticalizzazione per Guarracino che sorprende Impagliazzo in uscita con un pallonetto, per fortuna del Real Forio Iacono salva sulla linea. Nei primi minuti la difesa isolana va un po’ in affanno ma non rischia granché e dopo la fase di studio che si protrae fino al 10′, il Real Forio passa al contrattacco. De Felice serve sulla corsa Davide Trofa, l’ex Ischia brucia in velocità i difensori e si presenta davanti al portiere che riesce a respingere. Al 22′ i ragazzi di mister Impagliazzo passano in vantaggio: Massimo De Luise prolunga di testa, Davide Trofa si inserisce nella difesa avversaria e questa volta supera Ciccarelli. Il Real Forio ha in mano il pallino del gioco ma al 31′ il direttore di gara si inventa un’espulsione diretta per Di Dato in seguito ad un presunto fallo da ultimo uomo. Nonostante l’inferiorità numerica, il Real Forio raddoppia al 34′: dalla fascia destra Fanelli crossa il pallone sul secondo palo, De Felice al volo la mette dentro. A cinque minuti dalla fine, per i padroni di casa, è ancora l’ex Guarracino a rendersi pericoloso con un pallonetto che termina di poco fuori. Nella ripresa, il Real Forio cura maggiormente la fase difensiva e gestisce nel migliore dei modi il possesso palla. Il Real Albanova spreca un paio di chance importanti per rientrare in partita. La prima con Pignalosa (bravo Impagliazzo in uscita), la seconda con Ferraro che spara alto sulla traversa da due passi. Al 20′ ancora un brivido per i biancoverdi: Guarracino va sul fondo e la mette in area per Pignalosa, chiuso ancora una volta da Impagliazzo. Al 34′ Guarracino si vede annullare il gol dell’ex per un netto fallo di mano e nel finale i biancoverdi dilagano. Il giovane Sannino (classe ’97) va per la prima volta a rete in una partita ufficiale con la maglia foriana e lo fa dopo una splendida azione personale in cui scarta tutta la difesa. In pieno recupero c’è gloria anche per Vittorio De Luise (classe ’99 entrato ad un minuto dalla fine del tempo regolamentare) che segna il suo primo gol con il Real Forio su assist del gemello Massimo. Festa grande per i ragazzi di mister Impagliazzo che celebrano i primi gol in stagione di De Felice, Sannino e Vittorio De Luise. Con questo 4-0 per il Real Albanova sarà davvero dura ribaltare il risultato all’ombra del Torrione. Nonostante il turnover e l’inferiorità numerica per oltre un’ora, Di Spigna e compagni hanno disputato una prestazione eccezionale. Il Real Albanova non sta attraversando un momento facile, ma vincere in trasferta con un risultato così ampio non è da tutti. Mettici poi i gol dei giovani e il ritorno in campo di Di Spigna e allora sì che Impagliazzo può ritenersi soddisfatto. Il Real Forio dopo tre gare in trasferta ritornerà a giocare in casa domenica mattina (ore 11). Al “Calise” arriverà il Pimonte.

REAL ALBANOVA 0
REAL FORIO 4

REAL ALBANOVA: Ciccarelli, Cimmino, Verdone, Colella, Silvestro, Cuomo, Ferraro (15s.t. Massaro), Aprile(12’s.t. Ascione), Pignalosa (28’s.t. La Torre), Guarracino, Marzocchi. (In panchina: Palma,Diana, Puziano, Salemme) All. Russo
REAL FORIO: Impagliazzo, Di Dato, Iacono, Calise, Conte, Fanelli, Sannino (44’s.t. De Luise V.), Trofa, Di Spigna(27’s.t. Mora), De Felice (40’s.t. Mazzella), De Luise M. (In panchina Di Massa, Maltese, Abbandonato,Vitagliano) All. Impagliazzo
ARBITRO: Ambrosino di Torre del Greco (Ass. Pelosi di Ercolano e Nappo di Torre del Greco)
RETI: 22′ Trofa, 34′ De Felice, 84′ Sannino, 90’+1 De Luise V.
NOTE: Calci d’angolo 3-0. Ammoniti Ferraro, Ascione, Massaro (A). Espulso Di Dato al 31′ (fallo da ultimo uomo). SPETTATORI: 150 circa

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie