I NOSTRI MAIN SPONSOR

Arti Marziali

Il karate diventa sport olimpico. Appuntamento per Tokyo 2020

Dalla prossima edizione dei giochi olimpici che si terranno a Tokyo nel 2020, ci sarà una nuova disciplina: il karate

La centoventinovesima sessione del Comitato Internazionale Olimpico, lo scorso agosto ha deliberato sulla proposta del Comitato organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo 2020 l’inclusione del karate tra i nuovi cinque sport nella prossima competizione dei “cinque cerchi”.

karate_arcobalenoDunque, il prossimo appuntamento olimpico, vedrà anche questa disciplina nata in Giappone ai nastri di partenza insieme ai tanti più famosi sport che da secoli già fanno parte delle competizioni sportive quadriennali che anche in Italia annovera svariati partecipanti.

Tale notizia ha scatenato un gran fervore in tutte le società del mondo, in particolare in Italia, grazie alla Fijlkam, ci si prepara a questo evento iniziando con programmi mirati per il mondiale di Liz.

Grandissima soddisfazione è stata espressa dal presidente della Federazione mondiale (WKF) Antonio ESPINOS, presente alla sessione del CIO e gli ha fatto da eco il presidente federale Domenico FALCONE che ha commentato: “era ora!”

A tal proposito, in esclusiva alla redazione di Vivicentro, abbiamo sentito il direttore tecnico del settorekarate_arcobaleno1 karate, maestro Diego ESPOSITO dell’associazione sportiva “Centro Sociale Oratorio Arcobaleno” di Rovigliano – Torre Annunziata che si auspica che i suoi atleti possano partecipare a tale evento ed è per questo che da sempre persegue risultati in campo agonistico! – l’anno 2015/2016 è iniziato alla grande con risultati di rilievo in campo nazionale ed internazionale prosegue ESPOSITO, sia nella forma che nel combattimento, finanche domenica 9 ottobre la stessa società s’è laureata squadra Fijlkam campione Regionale nel kata giovanile, infine, abbiamo in programma altri eventi a cui parteciperemo, come la gara internazionale “VENICE CUP” il prossimo 5 e 6 novembre a Caorle in provincia di Venezia e lo stage internazionale a Padova con la campionessa giapponese Rika Usami.

Giovanni MATRONE

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Giovanni Matrone

Nato a Castellammare di Stabia, il 20 marzo 1971. Diplomato in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia ho conseguito la Laurea in “Scienze della Pubblica Amministrazione” presso la Link Campus University. Impiegato presso la Città Metropolitana di Napoli - Area Politiche per il Lavoro, lavoro presso il Centro Impiego di Castellammare di Stabia. Iscritto all'ordine dei giornalisti pubblicisti della Campania.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Categorie