I NOSTRI MAIN SPONSOR

Sud - politica

Richiesta d’inclusione di Castellammare in lista nazionale Osservatorio del Controllo del Voto

OGGETTO: RICHIESTA COMMISSIONE ELETTORALE CIRCONDARIALE, E INCLUSIONE DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA NELLA LISTA NAZIONALE DELL’OSSERVATORIO DEL CONTROLLO DEL VOTO.

Chiediamo alla Commissione intestataria (artt. 21-34-35 della l. regionale 19/2013) che è competente, tra l’altro all’esame e all’ammissione delle candidature nelle elezioni comunali e quindi anche quelle del 5 giugno 2016, di effettuare un esame, almeno a campione, su eventuali loro dichiarazioni, presentate dai candidati sulla loro mancanza di cause di ineleggibilità e di incompatibilità.

Questa verifica è importante perché molte volte dichiarano il falso, vedi (art.60 n.9 TU 267/2000).

Chiediamo al Dirigente dei Lavori Pubblici e dell’Edilizia Privata, se a campione possono relazionare su eventuali rapporti tra candidati o i loro pupilli e le ditte che sono state aggiudicatarie di appalti negli ultimi anni, soprattutto, se esistenti, “a cottimo fiduciario” o “di somma urgenza”, e ancora l’applicazione nei confronti degli stessi di condoni per eventuali abusi edilizi.

Chiediamo al Dirigente dei tributi comunali di verificare, a campione, lo status dei candidati nei confronti di tutti i tributi comunali o nei confronti di autorizzazioni o concessioni che sono stati loro rilasciati.

Alla Prefettura, in particolare all’Ufficio rilascio interdittive, si chiede di esaminare eventuali rapporti tra i candidati, magari a campione, e le ditte di Castellammare per le quali è stato chiesto interdittiva antimafia.

Alla stessa Prefettura, si chiede altresì gli ultimi decreti di scioglimento del Consiglio Comunale di Castellammare, soprattutto quelli per infiltrazioni malavitose, se esistenti nella fattispecie.

I decreti sono di natura pubblica, e vengono richiesti dal sottoscritto per un miglior confronto circa la presentabilità di alcuni candidati, che potrebbero essere menzionati nei predetti decreti.

Chiediamo inoltre l’inclusione del Comune di Castellammare di Stabia nella lista nazionale dell’osservatorio per il controllo del voto, in quanto recentemente il Presidente della Commissione Antimafia ha ricevuto l’incarico di monitorare 10 comuni in Italia che andranno al voto alle prossime amministrative.

Riteniamo fondamentale che ciò avvenga al fine di garantire la tutela del voto e degli elettori sul territorio fortemente martoriato dalla criminalità organizzata.

Distinti saluti

Castellammare di Stabia 16.05.16

Vincenzo Amato

  • Alla Commissione Circondariale Elettorale di Castellammare di Stabia
  • Al Commissario Prefettizio – Comune di Castellammare di Stabia [email protected]
  • Al Dirigente LL PP – Comune di Castellammare di Stabia
  • Al Dirigente Edilizia Privata – Comune di Castellammare di Stabia
  • Al Dirigente SUAP – Comune di Castellammare di Stabia
  • Al Dirigente dei Tributi – Comune di Castellammare di Stabia
  • All’Ufficio Territoriale del Governo di Napoli [email protected]it
  • Alla Commissione antimafia – Presidente [email protected]
  • Vicepresidente [email protected]
  • Membro [email protected]it
Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Categorie