I NOSTRI MAIN SPONSOR

Sud - politica

Interrogazione dell’onorevole Arturo Scotto in merito al video della trasmissione Tagada’ (VIDEO)

Arturo Scotto

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA AL MINISTRO DELL’INTERNO PER SAPERE

PREMESSO CHE:
  • durante la trasmissione di La7 “Tagadà” andata in onda il 10/06/2016 è stata trasmessa un’intervista ad un elettore di Castellammare di Stabia che, nel pieno anonimato, dichiarava di aver venduto il proprio voto e di aver convinto decine di altre persone a farlo;
  • l’uomo ha raccontato di essere stato avvicinato a pochi giorni dal voto con la proposta di guadagnare dei soldi in maniera facile e veloce;
  • il valore del voto era di 50 euro;
  • alla persona che ha venduto il proprio voto sarebbero stati dati dei facsimile all’esterno del seggio;
  • una volta nella cabina elettorale, la persona che aveva venduto il voto avrebbe dovuto scattare una foto della scheda votata da mostrare a chi stazionava fuori il plesso scolastico per ricevere i soldi pattuiti;
  • la persona intervistata ha dichiarato di aver portato tra le 50 e le 70 persone a votare, guadagnandoci tra i 1500 ed i 2000 euro;
  • a suo dire, inoltre, non meno di 1500 persone avrebbero venduto il proprio voto in cambio di cifre variabili tra i 20 ed i 50 euro oppure di buoni spesa;
  • la compravendita sarebbe avvenuta perlopiù nelle aree periferiche della città, laddove le persone hanno maggiore bisogno di soldi;
tutto ciò sarebbe accaduto occasione del voto del 5 giugno.

  • Quanto raccontato dall’elettore intervistato, sommato al boom delle richieste di rinnovi e di duplicati dei certificati elettorali ed alle numerose segnalazioni di irregolarità nelle operazioni di voto, mostra un quadro inquietante e preoccupante del voto amministrativo stabiese;
  • risulta da fonti giornalistiche come, peraltro, le forze dell’ordine abbiano già identificato alcune persone che nella cabina elettorale avevano scattato fotografie alla scheda elettorale votata;
  • considerato anche che i votanti sono stati 36969, parliamo di fatti che rischiano di aver inciso in maniera determinante sui risultati elettorali;
se poi si considera l’approssimarsi del ballottaggio, che si terrà il 19 giugno, la necessità di un intervento immediato diventa del tutto evidente – :
quali misure intenda prendere con urgenza al fine di fare chiarezza sull’accaduto e di garantire trasparenza e rispetto della legalità in merito alle elezioni amministrative di Castellammare di Stabia.
COLLEGATE:
Palazzo Farnese

SUD – CRONACA

STABIA: resoconto tessere elettorali rilasciate

Comunicazione dati ufficiali relativi al rilascio tessere elettorali in occasione delle elezioni amministrative del 05 giugno 2016
Nell’intento di…

Tagadà, compravendita voti a Castellammare

SUD – CRONACA

A Tagadà svendita voti a Stabia? Di sicuro di interviste, onestà e faccia tosta (VIDEO)

Grazie a La7, ad un “signore” anonimo e alla trasmissione Tagadà condotta da Tiziana Panella, all’anagrafe Emerenziana Panella nata a Napoli il…

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie